Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Vico Equense. Con Stefano Pieri successo del progetto «Il cibo…per amare» all’Istituto Alberghiero De Gennaro foto

Più informazioni su

Vico Equense. Stefano Pieri, Psicologo. Volto noto di trasmissioni televisive come Mattino in famiglia e Buona Domenica è una garanzia di successo per quanto riguarda i progetti educativi e culturali. . Autore di progetti di “psicologia da strada” per aiutare i bambini e ragazzi nella loro prima educazione non solo sessuale, ma anche sentimentale,  ieri  mattina venerdì 13 aprile 2018, è stato  a Vico Equense per partecipare alla conferenza stampa di presentazione del progetto “Il cibo…per amare”.

L’iniziativa, realizzata dall’Istituto Alberghiero “Francesco de Gennaro”, ha ricevuto il patrocinio della Città di Vico Equense, ed è stata presentata, alle ore 10.00, nella sede scolastica di Santa Maria del Toro. Dopo i saluti del dirigente scolastico prof. Salvador Tufano è intervenuto il Sindaco Andrea Buonocore, il Comandante della Polizia Municipale di Vico Equense Ferdinando De Martino, il Capitano della compagnia dei carabinieri di Sorrento Marco La Rovere, il naturopata Evisio Caciolla e lo psicologo e psicoterapeuta Stefano Pieri, che però preferisce farsi chiamare con il soprannome di “psicologo della strada”.

Pieri è uno psicologo e psicoterapeuta molto noto per Positanonews che alcuni anni fa si rese conto che solo una piccola percentuale delle persone che hanno bisogno di un sostegno psicologico o semplicemente di qualche consiglio si rivolgono ad una figura professionale in grado di aiutarle: decise così di uscire dal suo studio di psicoterapia (anche se continua

 

ad esercitare, essendo il lavoro in studio la vera anima profonda di tutta la sua attività) per andare incontro alla gente che non ce la fa ad accostarsi alla figura dello psicologo, e poiché per fare ciò è necessario andare nei luoghi dove la gente si incontra e trascorre gran parte della propria esistenza – proprio come la strada – decise di farsi chiamare lo Psicologo della strada, nei cui “panni” il dottor Pieri ha ideato una serie di progetti psicosociali il cui scopo è educare giovani e meno giovani al rispetto e alla rivalutazione delle proprie, importanti emozioni.

Pieri dopo l’incontro con i ragazzi, è stato commensale in un pranzo perfettamente organizzato dagli studenti  dell’Alberghiero (nell’immagine i nomi)  sotto la guida dello Chef Malafronte, intervistato dai ragazzi del progetto di giornalismo di Positanonews, poi  nel pomeriggio ha incontrato i genitori. Il progetto continuerà nei prossimi giorni e lo seguiremo.

Foto Viviana Vanacore. Aggiornamento della redazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.