Un sogno. Ricostruire il convento di San Nicola. Tutti uniti il 1° maggio

Ogni uomo semplice porta in cuore un sogno con amore e umiltà potrà costruirlo – Sono queste le parole della canzone di San Damiano ed è questo lo spirito che anima da sempre i giovani di ” Ora et Lavora ” che dedicano tempo e lavoro perché il convento di San Nicola torni ad essere luogo di preghiera ed incontro. L’ opera di ricostruzione iniziata con Padre Vincenzo prosegue con rinnovato entusiasmo da parte di questi giovani di cui tutti noi dovremmo essere orgogliosi. Tante le opere di restauro effettuate nel tempo anche grazie a tanti professionisti che gratuitamente hanno prestato la loro opera.

Anche quest’anno si rinnova con grande entusiasmo questa festa  religiosa  che oramai è sentita e partecipata da tantissimi pellegrini provenienti anche da paesi limitrofi e lontani .

Andiamo allora il primo maggio a San Nicola a fare festa nel rispetto della natura .

Vi aspettiamo in tanti , domani primo maggio, per esprimere il nostro orgoglio ai nostri giovani volontari

Il Sindaco

Andrea Reale

Commenti

Translate »