Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento, proposta del consigliere Di Prisco al sindaco Cuomo: telecamere contro abbandono rifiuti

Iniziativa del consigliere comunale di Sorrento Luigi Di Prisco per contrastare l’abbandono di rifiuti sul territorio. Una situazione che la nostra redazione ha spesso denunciato e che deve risolversi assolutamente per garantire la conservazione di una terra unica.

E’ lo stesso Di Prisco ad averlo annunciato tramite il proprio profilo ufficiale Facebook. Il consigliere ha inviato una lettera al sindaco Giuseppe Cuomo e al Dirigente Competente, l’ing. Alfonso Donadio, per richiedere l’istallazione di telecamere che possono essere utili allo scopo.

Ecco la lettera completa:

“Oggetto: Richiesta installazione urgente telecamere mobili per contrastare abbandono rifiuti nelle periferie.

Il sottoscritto Luigi Di Prisco in qualità di Consigliere Comunale della città di Sorrento con la presente, tenuto conto che l’installazione di telecamere mobili per contrastare l’abbandono indiscriminato dei rifiuti è già stata inserita sia nel DUP, nonché appostate risorse adeguate nel bilancio di esercizio già dal 2017 nonché in quello di previsione ultimo del 2018,

con la presente ravvisata la necessità di installarle quanto prima dette strumentazioni per contrastare l’abbandono dei rifiuti in diverse zone della nostra città nello specifico in alcune aree situate in Via Nastro Verde e in Via Nastro Azzurro, dove ci sono delle emergenze particolari già ben note alla società Penisolaverde Spa a cui ho già inviato diverse segnalazioni in passato per le vie brevi, con la presente si sollecita a provvedere con sollecitudine in tal senso.

Purtroppo già si è persa un occasione nel 2017 e non si è proceduto con l’installazione di nessuna telecamera mobile. Ora con l’approssimarsi della stagione turistica a mio avviso è necessario procedere con tempestività in tal senso.

Con la speranza che detto provvedimento venga adottato nel minor tempo possibile al fine di migliorare l’azione di controllo e presidio sul territorio affinchè vengano stanati chi delinque nell’abbandonare indiscriminatamente i rifiuti, l’occasione è gradita per porgere cordiali saluti.”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.