Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento Incontri del Cinema 2018 con Matilda de Angelis la giovane stella del cinema italiano “Youtopia mi ha aperto un nuovo mondo”

Più informazioni su

Sorrento. E’ sicuramente una delle stelle emergenti del cinema non solo italiano ma europeo. Se non altro perchè parla fluentemente inglese e francese, ma sopratutto perchè emana una forte personalità . Originaria di Bologna  Matilda De Angelis, giovane attrice classe 1995 la abbiamo trovata a Sorrento per il suo nuovo film “Youtopia” proiettato al Tasso . Un film forte che fa conoscere un mondo nuovo “Questo film mi ha fatto provare molte emozioni, lo ha amato moltissimo dall’inizio. Non è stato facile, ma molto interessante . È stato un lavoro davvero difficile, non ho conosciuto vere cam girl ma mi sono documentata tramite servizi di telegiornale e documentari. Poi con una coach americana ho imparato a prendere ancor più confidenza con il mio corpo, la protagonista del film fa tantissimi soldi davanti alla webcam, ci sa davvero fare, allo stesso tempo però è ancora vergine, non conosce materialmente la sessualità, dunque dovevo donarle un carattere ambiguo, dalla doppia faccia. Ho imparato a muovermi, a usare il mio corpo come un oggetto, cosa che ovviamente non ero abituata a fare; allo stesso tempo ho dovuto far trasparire tenerezza, inesperienza, ho dovuto lavorare anche sul piano psicologico. È stato faticoso ma molto interessante, sono grata a Berardo (Carboni, il regista del film, ndr.) che mi ha aperto un intero mondo, è un artista particolare ed eccezionale, gli voglio davvero bene.”

Matilda De Angelis

Sorrento le porta fortuna “Sono stata già qui per le Giornate professionali del cinema – ha confessato a Positanonews -, qui mi trovo bene”. Presa d’assalto dai cronisti si è mostrata molto più matura della sua età.  Matilda  ha al suo attivo già quattro film più uno in arrivo, oltre a una serie TV diretta da Lucio Pellegrini e due videoclip per gli OAK e i Negramaro. Per lei un debutto su grande schermo a dir poco fulminante, avvenuto nel 2016 grazie a Matteo Rovere in Veloce Come il Vento, nel quale gioca il difficile ed energico ruolo di una giovane pilota che concorre per il campionato italiano GT insieme al “fratello” Stefano Accorsi. Una prova che l’ha portata non solo a Berlino come Shooting Star, anche a vincere come rivelazione al Taormina Film Fest e ai Nastri d’Argento, come migliore esordiente al Premio Flaiano e a ottenere due nomination ai David di Donatello 2017.

Ora Matilda , consapevole del suo fascino e della sua bravura, è  tornata sul grande schermo con Youtopia firmato da Berardo Carboni (dal 25 aprile al cinema), nel quale guadagna soldi facendo la cam girl – mostrando dunque le sue nudità sul web. Vive infatti in una famiglia problematica, senza un padre e con una madre piena di debiti e un’anziana a carico, accendere la webcam diventa così il metodo più facile e veloce per sopravvivere, seppur nei suoi sogni ci sia tutt’altro: un amore e un’esistenza più dignitosa per lei e la madre.

Ma il film è incentrato sopratutto sulla vita virtuale, il suo unico amore è “hero”, non a caso, che la fa vivere in un universo parallelo che la fa sfuggire dalla realtà. Un film da vedere che farà riflettere e che già sta avendo molti consensi dalla critica, che a noi è molto piaciuto nel complesso, oltre all’eccellente interpretazione

IL PROGRAMMA DEGLI INCONTRI DEL CINEMA CONTINUANO. NEL CALENDARIO EVENTI DI POSITANONEWS TUTTI GLI APPUNTAMENTI 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.