Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sentiero degli Dei, Malafronte assicura: “Lavori in tempi brevi”. Finalmente buone notizie

Sembra avere dato esito positivo il sopralluogo effettuato sul Sentiero degli Dei nella giornata di lunedì. Al sopralluogo, che avevamo anticipato, hanno partecipato il presidente e il direttore amministrativo dell’Ente Parco Regionale dei Monti Lattari insieme al Genio Civile di Salerno e il sindaco di Positano Michele De Lucia  e i rappresentati dell’amministrazione con Antonio Palumbo e dell’ufficio tecnico con Paolo d’ Elia.

Una gestione del sentiero che dovrebbe essere concordata e condivisa, secondo noi, fra i comuni di Agerola, Praiano e Positano , nel tratto che è fra i più frequentati della Costiera amalfitana e d’ Europa.

Durante lo stesso è stata programmata la progettazione per la ricostruzione dei muri a secco crollati a causa dell’alluvione dello scorso mese di novembre. E’ stato analizzato lo stato dei luoghi e concordati i lavori da effettuare per la messa in sicurezza di quello che è uno dei più bei sentieri del mondo, percorso ogni giorno da decine di turisti ed amanti delle escursioni.

Il presidente dell’Ente Parco Regionale dei Monti Lattari, Tristano Dello Joio ha assicurato: “La Regione Campania ha fatto sapere che presto renderà operativo il capitolo di bilancio per l’intervento che renderà nuovamente fruibile il Sentiero degli Dei, un luogo magico che necessita di una riqualificazione a seguito dei disagi causati dall’ondata di maltempo dello scorso autunno. Il Sentiero degli Dei, interdetto da mesi, è probabilmente il più noto e suggestivo tra i percorsi naturalistici della Campania e merita di tornare rapidamente ai fasti di un tempo”.

Parole condivise dal direttore amministrativo Antonio Malafronte: “In pochi giorni ci siamo attivati per sbloccare un’opera di fondamentale importanza per la tutela di quel luogo incantato e per la sicurezza dei turisti. Trattandosi di un intervento non particolarmente invasivo, riteniamo di poter completare i lavori in tempi piuttosto brevi”.

Buone notizie, quindi, dopo i tanti appelli di PositanoNews per cercare di riqualificare un posto che è assolutamente unico al mondo per la sua bellezza. Solo qualche giorno fa avevamo intervistato alcuni turisti sul posto (leggi qui).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.