Positano, Nicola Marra: la lettera sull’amore che fa il giro del web

La morte di Nicola Marra nel giorno di Pasqua, a Positano, perseguita gli amici e gli affetti del giovane, ma anche chi non l’ha conosciuto. Non si può definire ancora cosa ha spezzato questa vita, ma gli eccessi dell’alcool che accomuna i giovani, sono stati fatali. Nicola Marra fondamentalmente aveva un animo sensibile, che traspare da una sua lettera sull’amore, che sta facendo il giro del web e pubblichiamo qui.

“Scegliete una persona che ha ancora il fantasma di un ex negli occhi e fa fatica a parlarne, non quelli che dopo due giorni vanno in giro a dire che era un coglione. Scegliete chi evita il vostro sguardo per dirvi che gli piacete, non chi ve lo scrive ogni giorno su una bacheca di un social network. Scegliete loro. Ve lo assicuro. Vi ameranno. Vi ameranno anche dopo che li lasciate, vi ameranno anche quando non li penserete. Se poi scrivono, suonano, dipingono, state sicuri che sarete i loro amori maledetti. Vi ameranno non perché sono patiti dell’amore, non perché hanno bisogno di qualcuno o si sentono soli, loro anche senza di voi vanno avanti egregiamente. Non ameranno mai l’amore, ma voi.”

Commenti

Translate »