Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano auguri Giulia Asprino , una giornalista speciale per noi. E come regalo un aiuto alla Casa delle Donne per fermare la violenza

Più informazioni su

“Scegli il lavoro che ami e non lavorerai un solo giorno nella vita…il segreto è risplendere!” Giulia Asprino, che a Positano è di casa, dove viene , impegni di lavoro permettendo , appena può, è una persona speciale , in particolare per noi di Positanonews.

Ne ho conosciuti tanti di corrispondenti, ma quando ha cominciato a collaborare con Positanonews ho capito subito di che stoffa era fatta. L’impegno, la passione, la dedizione erano semi totali. Veniva in redazione con il treno da Napoli, dove studiava all’università, fino a Piano di Sorrento. E li stava  a lavorare, cercava le notizie, faceva interviste, affrontava tutti i tipi di notizie entrando in maniera rapidissima nell’informazione online locale anche se era un contesto non suo si confrontava con tutto.

Faceva tanti sacrifici e aveva tanta voglia di imparare, chiedeva di tutto e le potevi dire di tutto. Capiva che il giornalismo va adattato non alle esigenze dei politici o al narcisismo proprio, cosa che fanno quasi tutti, ma alle esigenze dei lettori. Siamo a loro che serviamo e dobbiamo servire se vogliamo che ci seguino.

Giulia era fantastica, ma non ce lo dicevo. In genere faccio critiche, cerco di essere severo, cerco in incavolarmi, ma solo per vedere se esce fuori la stoffa del giornalista, per fargli capire le cose che non vanno, per prepararli a fargli affrontare il peggio. Con noi è ancora come stare in famiglia..

Giulia lo aveva capito e quando gli dicevo di scrivere delle cose , ascoltava , seguiva, qualsiasi cosa. Dall’intervista al confine con la denuncia contro la camorra all’ingegnere della Penisola Sorrentina, alla marca di profumi che faceva la pubblicità ad Amalfi. Una nostra anteprima che lei scrisse subito, passando da articoli su Napoli a Sorrento per Amalfi. E fu notata a Milano per quell’articolo che doveva essere riservata e, grazie anche alla forza virale e l’indicizzazione su Google di Positanonews, finì sul tavolo dei responsabili media.

Ma che dire , sapevo che Giulia volava via e Positanonews ha perso un pezzo pregiato, ma è sempre nel nostro cuore. Ha fatto di tutto,  televisione con turni notturni incredibili per chiunque, di tutto e di più solo qualche elenco sui social
Curatore editoriale presso MapMagazine NED Edizioni
Precedentemente Communications Coordinator presso Yatching
Precedentemente Press Agent presso SEC Relazioni Pubbliche e Istituzionali
Precedentemente Journalist presso MilanoToday
Precedentemente Financial Journalist presso Class CNBC
Precedentemente Internship, finance/accounting presso The Boston Consulting Group (BCG)

Non solo bravissima, ma anche con un cuore grande per il suo compleanno ha deciso di pensare a chi soffre e subisce violenze. Grande Giulia tanti auguri dalla redazione di Positanonews

Per il mio compleanno quest’anno, ho deciso di fare una cosa diversa! Ho deciso di aiutare Casa delle donne per non subire violenza ONLUS. Ho scelto questa organizzazione no profit perché, come ben sapete, il suo obiettivo è molto importante per me e spero che prenderete in considerazione la possibilità di offrire un contributo per festeggiare con me. Ogni piccola donazione mi aiuterà a raggiungere il mio obiettivo #sìallamore

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.