Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Poker del Vico Equense per i play off

I costieri battono il Ponticelli e mettono il piede nella zona che vale una promozione

 

 Redazione – I costieri battono il Ponticelli con una quaterna e mettono il piede nella zona che vale una promozione, quei play off che li potrebbero riportare nella categoria superiore.

Il Vico con quattro vittorie consecutive, dopo la sconfitta esterna contro la capolista Afro Napoli United, di cui ben tre sonanti, non vuole più fermarsi e batte un Ponticelli sceso in costiera con gli uomini contati ma che però non ammaina la bandiera al cospetto di un avversario che vuole a tutti i costi conquistare l’ultimo posto utile per entrare tra le squadra che lottano per salire nella categoria superiore.

Le prime fasi vedono i napoletani menare le danze e mettere in apprensione la porta difesa da Inserra: 6’ Colesanti scatta sulla sinistra, scarta il portiere, ma si defila e colpisce il palo interno a porta sguarnita, al 7’ Napolitano colpisce di testa dal dischetto sfiorando l’incrocio, lo stesso all’11’ calcia al volo da centro area colpendo l’incrocio dei pali, mentre al 13’ ci riprova calciando dal limite, ma la sfera è deviata in corner.

Passata la bufera partenopea i costieri salgono in cattedra e dopo aver imparato la lezione vanno in vantaggio con Giorgio al 17’ che colpisce di testa dal dischetto, al 23’ Staiano G calcia un rigore in movimento da sotto misura centrale, ma Esposito fa un miracolo deviando in corner, e sugli sviluppi Fiume raddoppia di testa. I biancazzurri non si fermano ed anzi cercano di triplicare al 25’ con Trapani che in acrobazia calcia dal limite centrale, ma la sua conclusone è deviata in corner, al 29’ lo stesso attaccante tenta un pallonetto dai 20 metri centrali, ma anche in questa circostanza Esposito devia in corner.

Il Ponticelli dopo aver subito un uno due si ridesta ed al 31’ finalmente si sveglia dal torpore e va vicino alla rete con Marotta la cui punizione dal limite centrale è deviata in corner da Inserra, c’è un rapido capovolgimento di fronte ed i costieri sfiorano il tris al 32’ con Trapani che calcia al volo dal dischetto, ma è strepitoso l’estremo ospite a respingere la conclusione a colpo sicuro.

I biancorossi si buttano in avanti alla ricerca della rete che potrebbe riaprire la gara e ci riescono al 44’ con Di Costanzo che calcia un bolide dai 20 metri dalla fascia sinistra, la palla sbatte sulla traversa interna e poi cade oltre la linea, sulle ali dell’entusiasmo al 46’ Tufo colpisce di testa da distanza ravvicinata, ma è incredibile e spettacolare la parata a mano aperta di Inserra.

Il primo caldo si fa sentire ed è una ripresa con ritmi bassi ma i napoletani vanno alla ricerca della rete del pareggio al 12’ con De Martino che al termine di un’azione personale sulla fascia sinistra calcia alto. Mister Spano inserisce Mosca che si rende protagonista in due occasioni: al 16’ calcia al volo dal vertice sinistro, ma la sfera termina al lato, al 29’ calcia da centro area sinistro, ma è strepitosa la risposta di Esposito.

Il tris che da virtualmente la vittoria ai vicani è al 33’ quando Guida commette fallo in area su Trapani, del rigore se ne occupa lo stesso calciatore che realizzala rete, ma la parola ‘fine’ la scrive Mosca al 38’ che realizza con un piattone dall’altezza del dischetto. Il finale vede la reazione d’orgoglio del Ponticelli che al 40’ ha un ottimo spunto di Colesanti sulla fascia sinistra, che serve l’accorrente Napolitano che calcia a colpo sicuro da distanza ravvicinata, ma è ottima la respinta dell’estremo biancazzurro, l’ultima occasione è sempre per i napoletani al 90’ con Colesanti, che calcia a lato.

Una sonante vittoria per i costieri che così ora cercheranno nella trasferta napoletana del weekend, contro l’Oratorio Don Guanella, di saldare ancora di più l’ultimo posto che vale per i play off.

 

CAMPIONATO PROMOZIONE CAMPANIA 2017-18 – GIRONE B – 28^ GIORNATA – 13^ RITORNO

VICO EQUENSE – PONTICELLI 4-1

Goals: pt – 17’ Giorgio (VE), 24’ Fiore (VE), 44’ Di Costanzo (P); st – 33’ Trapani (VE,rig), 38’ Mosca (VE)

VICO EQUENSE: Inserra, Savarese F (15’st Mosca), Staiano D, Correale, Raganati, Fiore (40’st Oliva), Fiume (5’st Imperato), Apuzzo (38’st De Simone), Giorgio (35’st Ostieri), Trapani, Staiano G.

A disp: Savarese G, De Gennaro.  Allen: Spano

PONTICELLI: Esposito, Amato (19’st Merlino), Incarnato, De Martino, Guida, Tufo, Pulcrano, Marotta, Di Costanzo (21’st Postiglione), Napolitano, Colesanti

A disp: Guadagnuolo, Cacace, Rea.   Allen: Esposito.

Arbitro: Matteo Marrocco (Agropoli).

Assistenti: Giovanni Santoriello e Gerardo Trotta (Nocera Inferiore).

Ammoniti: Fiume, Correale e Savarese F (VE); Pulcrano (P).

Note: giornata serena, 22°; erba sintetica buona; Spettatori 100 circa.

Angoli: 8-7.   Recupero: 2’pt e 1’st.

 

GISPA

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.