Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Più donne nel mondo del lavoro fanno bene all’economia e all’etica

Più informazioni su

Lanciata la seconda edizione del premio intitolato a Valeria Solesin
05/04/2018-WALTER PASSERINI-La Stampa

Lanciato da Allianz Worldwide Partner e Forum Meritocrazia il bando della seconda edizione del Premio Valeria Solesin, un concorso aperto a studentesse e studenti di 34 tra le più prestigiose Università italiane, pubbliche e private, ispirato agli studi e ai progetti della giovane ricercatrice veneziana, tragicamente uccisa il 13 novembre 2015 nell’attentato al Bataclan di Parigi. Il progetto è sostenuto da 14 aziende: Allianz Worldwide Partner, che promuove l’iniziativa stanziando il primo premio, e da altre aziende quali Gruppo Cimbali, MM, Bosch, Sanofi, SAS, TRT Trasporti e Territorio, Zurich Assicurazioni, Albè e Associati, Boscolo, EY, Suzuki, Lablaw, nonché da AISP/SIS (Associazione Italiana per gli Studi di Popolazione, Società Italiana di Statistica).
Per dare continuità al successo registrato nella prima edizione, il tema delle tesi candidate al premio rimarrà lo stesso: «Il talento femminile come fattore determinante per lo sviluppo dell’economia, dell’etica e della meritocrazia nel nostro paese». Un argomento legato agli studi condotti da Valeria, finalizzati a far emergere le buone pratiche di conciliazione introdotte da aziende ed istituzioni in Italia e nel contesto internazionale, per favorire un’organizzazione e una cultura inclusive, che permettano sia di far accedere il maggior numero di donne nel mondo del lavoro sia di sostenerle nel loro duplice ruolo, tra famiglia e lavoro, per far crescere la loro presenza ai vertici delle imprese e delle istituzioni.
Grazie al contributo fornito da associazioni ed aziende sono previsti premi in stage e denaro per un valore complessivo di oltre 42 mila euro, che verranno assegnati alle vincitrici e vincitori con una cerimonia di premiazione che si terrà il prossimo 27 Novembre 2018 a Milano. Le valutazioni saranno effettuate da un Comitato scientifico, composto da 19 professori universitari e professionisti del settore privato, che anche quest’anno si avvarrà del supporto di un Advisory board. Maggiori dettagli sul premio e informazioni su come partecipare sono presenti nel bando, disponibile sul sito web www.forumdellameritocrazia.it.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.