Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Guarracino: Sorrento vietato Sbagliare, “contro l’Agropoli dobbiamo chiudere il discorso campionato”

Più informazioni su

SORRENTO. Match point sprecato in casa Sorrento per la conquista del campionato. Ne approfitta l’Agropoli che vince e rosicchia due punti alla capolista rossonera.
Adesso i punti di distanza tra le due compagini sono soltato due e tutto è stato messo in discussione proprio a due giornate dalla fine di questo campionato.
Sabato il Sorrento di mister Guarracino dovrà disputare il match decisivo contro l’Agropoli, in caso di vittoria i costieri festeggerebbero l’accesso in Serie D con una giornata di anticipo, in caso di pareggio tutto sarebbe rinviato all’ultima giornata.
In caso di sconfitta, risultato meno auspicabile, la situazione si complicherebbe.

Il tecnico dei rossoneri Guarracino non ha dubbi su cosa non abbia funzionato questa domenica contro il Valdiano. «È mancata la gestione del risultato visto che siamo andati in vantaggio a soli venti minuti dalla fine. Non siamo riusciti a contenere la reazione del Valdiano che ha giocato una gara con grinta nonostante non abbiamo più nulla da chiedere a questo campionato».

Questa settimana potremmo conoscere la squadra vincitrice di questo campionato, si spera. Tutto dipende dall’approccio alla gara che avranno i ragazzi allenati da Guarracino.
Il tecnico avrà il compito di preparare al meglio la prossima gara e gestire il nervosismo della rosa. «Spero che l’emozione non giochi un brutto scherzo – afferma l’allenatore rossonero Guarracino – la gara è importantissima, è naturale che tra i giocatori possa subentrare un po’ di nervosisimo. Ovviamente noi speriamo e vogliamo prepararla bene ma sicuramente ce la giochiamo alla pari. Resta il fatto che questo Sorrento è stato protagonista di un ottimo cammino».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.