Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

ESCLUSIVA – Sorrento, intervista al Re del “by night” Federico Iaccarino: “Morte Nicola Marra? Tanti minorenni bevono, pochi controlli” – VIDEO

Abbiamo intervistato in esclusiva Federico Iaccarino, il re del by night. Un personaggio molto noto sul territorio e non solo, il quale si occupa di locali notturni e organizzazione eventi da quasi mezzo secolo. Federico è stato il più grande organizzatore e gestore di eventi e locali in Penisola Sorrentina.

federico iaccarino sorrento by night nicola marra

Una persona che sa cosa sia il vivere notturno e il divertimento in discoteca, ma che è sempre stata coscienziosa. E’ proprio per questo che abbiamo voluto chiedergli un parere circa la vicenda di Positano che ha visto coinvolto il povero Nicola Marra: “La vicenda di Positano deve far riflettere tutti, anche se non vi sono colpe della discoteca -ha affermato Iaccarino- Però sentire quel padre parlare in quel modo smuove le coscienze”.

“In Penisola Sorrentina sono tanti i ragazzi che si “sballano” e tanti sono minorenni -ha continuato- Addirittura ci sono negozi o altri locali aperti fino a tarda notte dove i ragazzi consumano alcol a basso prezzo prima di andare in discoteca, dove l’alcol costa di più. Il target è cambiato totalmente: ora sono proprio principalmente i minorenni a frequentare questi locali. Spero che la vicenda di Nicola Marra possa smuovere le coscienze anche dei ragazzini e di chi dovrebbe provvedere a tutelare”.

“Non c’è più il controllo serrato nei locali che c’era ai miei tempi. Prima la Polizia di Stato entrava nei locali e si assicurava se vi fossero minorenni o maggiorenni che consumavano. Controlli serrati dentro e fuori i locali”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.