Quantcast

Oggi al Gambrinus conferenza stampa. Al via il Comitato per il referendum per l’istituzione della macroregione autonoma del Sud

Più informazioni su

Si è tenuta oggi , alle ore 11, presso il Gran Caffè Gambrinus di Napoli, la presentazione alla stampa del Comitato referendario “per l’istituzione della macroregione autonoma del Sud” [in allegato l’atto costitutivo] che ha dato  il via subito dopo alla raccolta di firme per l’indizione della consultazione referendaria. Tra i fondatori del Comitato figurano Nando Dicè e Sergio Angrisano, Giovanni Precenzano , Mimmo Della Corte, dei movimenti meridionalisti Insorgenza Civile e Federazione dei Movimenti di Base, Pompei Città Ribelle, Il Sud Siamo Noi. – Sabino Morano, leader del movimento civico Primavera Irpinia, gli esponenti di Forza Italia Gaetano Quagliariello e Stefano Caldoro ,il direttore della testata “Il Brigante” Gino Giammarino, Leonardo Lasala di Confartigianato, personalità del mondo dell’impresa, della cultura, del Terzo Settore e del giornalismo. La presidenza del comitato è stata assunta dal giornalista Alessandro Sansoni. “Le recenti elezioni hanno dimostrato, una volta di più, il senso di estraneità e di abbandono, rispetto allo Stato centrale e alla classe politica, avvertito dai cittadini del Mezzogiorno. E l’interpretazione data del trionfo del Movimento Cinque Stelle, in quanto frutto della promessa del Reddito di cittadinanza e di un nuovo assistenzialismo, è la prova della profonda incomprensione delle classi dirigenti italiane delle ragioni di questo disagio. Non è più tempo di generici e retorici richiami alla questione meridionale e alla necessità di rilanciare lo sviluppo del Sud. E’ ora che i meridionali prendano nelle proprie mani il loro destino. La campagna referendaria per l’autonomia della macroregione meridionale è l’inizio di una battaglia storica per il riscatto del Mezzogiorno”, hanno affermato i fondatori del Comitato referendario.

Atto costitutivo comitato

Più informazioni su

Commenti

Translate »