Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Di Maio: “Partiti pensano al proprio orticello e alle poltrone. Unica soluzione è tornare al voto a giugno”

Ill capo politico del Movimento 5 stelle, Luigi Di Maio, parla agli Italiani, in un video pubblicato sul proprio profilo Facebook

Più informazioni su

Un messaggio importante per voi.

Bisogna tornare al voto il prima possibile.

Tutti parlano di inserire un ballottaggio nella legge elettorale, ma il ballottaggio sono le prossime elezioni. Quindi dico a Salvini, adesso chiediamo insieme di andare a votare, e facciamolo finalmente questo secondo turno a giugno.

Visto che i partiti hanno paura del cambiamento. Allora facciamo scegliere ai cittadini tra rivoluzione e restaurazione.

“Salvini ha preferito gli interessi di un condannato incandidabile a quelli degli italiani. Io gli ho parlato in maniera sincera, a cuore aperto, gli ho detto sediamoci e troviamo una quadra e facciamo partire un governo che possa cambiare il paese. Niente, lui ha scelto Berlusconi: uno che ha fatto la legge Fornero, ha creato Equitalia e ha bloccato il paese per 20 anni per i suoi interessi personali”. Lo ha detto . E dopo il centrodestra tocca al Pd di Matteo Renzi: “Che ieri in tv da Fabio Fazio anziché chiedere umilmente scusa per i danni fatti al suo governo, ha attaccato me e il M5s chiudendo a qualsiasi ipotesi di contratto e difendendo ancora una volta il suo governo”. E spiega: “Un contratto di governo col Pd era l’ultima cosa che avremmo voluto fare, ma questa legge elettorale scritta da loro ci imponeva una soluzione e avevamo deciso di seguire un metodo: le cose buone contenute nei programmi elettorali. Evidente che di fronte a un’opportunità di cambiamento questi partiti resistono con tutte le forze”. E poi: “Il M5s in modo serio si è impegnato totalmente per rispettare il voto dei cittadini. Visto che abbiamo ottenuto un risultato straordinario ma non abbiamo ottenuto la maggioranza assoluta dei seggi non ho mai pensato che sarebbe stato facile ma non avrei mai immaginato che sarebbe stato impossibile: è vergognosa la maniera in cui tutti i partiti stanno pensando tutti al proprio orticello e alle poltrone

Fonte: ilfattoquotidiano.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.