Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Al Marte di Cava de’ Tirreni sabato 14 aprile Campania d’Autore presenta “Il ricamo mortale” di Patrizio Fiore

Il ricamo mortale di Patrizio Fiore sarà il romanzo protagonista della presentazione che si svolgerà sabato 14 aprile 2018 alle 18:30presso la Mediateca Marte di Cava de’ Tirreni nell’ambito della Rassegna Campania d’Autore, organizzata dall’Associazione L’Iride, dedicata ai romanzi vincitori della XXIV edizione del Premio letterario Città di Cava de’ Tirreni ambientati nella nostra regione.
Il romanzo edito dalla Tullio Pironti editore attraverso le trame intricate di un thriller tutto ambientato a Napoli parla di temi delicati quali l’esposizione all’amianto, l’inquinamento atmosferico e i prodotti alimentari adulterati, principali cause delle patologie spesso letali del nostro tempo. Il ritmo serrato della narrazione, ambientata nella città di Napoli e nel suo hinterland, personaggi della vita di ogni giorno, una trama appassionante ed attuale fanno di questo giallo sociale un’opera di grande appeal, anche per i riferimenti a fatti e circostanze che entrano sempre di più nella cronaca di questo periodo e che incidono sulla qualità della nostra vita.

Discuteranno con l’autore Francesco Musumeci, medico dell’ASL Napoli1 Centro e giornalista, vice-presidente dell’Associazione ISDE Medici per l’Ambiente che in più di un caso si è occupato di fatti analoghi a quelli descritti nel libro verificatisi anche nel nostro territorio provinciale, Ester Andreola e Maria Olmina D’Arienzo, dirigenti del Liceo artistico “Sabatini-Menna” di Salerno e del Liceo Scientifico “A. Genoino” di Cava de’ Tirreni e Maria Gabriella Alfano, presidente de L’Iride. Giuseppe Basta leggerà alcune pagine del libro. Condurrà la serata la giornalista Imma Della Corte.

“Il romanzo di Fiore – commenta Maria Gabriella Alfano- ha conseguito anche il premio Gelsomino D’Ambrosio per la “migliore copertina”, assegnato grazie alla collaborazione attivata tra L’Iride ed il Liceo artistico Sabatini Menna. La collaborazione di giovani lettori si è rivelata un’esperienza fantastica. Siamo tutti curiosi di assistere alla proiezione del booktrailer creato dagli studenti della IV C del Genoino, coordinati dalla professoressa Erminia D’Auria. Trasferire i contenuti ed il senso della storia raccontata nel libro in un videoclip di pochi minuti non è un’impresa facile, soprattutto quando la trama è complessa, ma sono certa che anche questa volta il risultato sarà eccezionale.”

Concluderanno la serata i “Napoli di Sottofondo”, progetto musicale che nasce dall’incontro casuale di artisti partenopei ed ha come mission la fusione dei generi e la passione per la musica con l’intento d riportare proprio la musica ed i diversi ritmi per la propria città, negli ambiti e nei ranghi più comuni, utilizzando un linguaggio caro a più parti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.