Quantcast

Agerola, Domenica 8 Aprile la 4° edizione di “Sulla Via della Croce”

Più informazioni su

Agerola. Si rinnova l’appuntamento con “ Sulla Via della Croce” una delle più suggestive ed emozionanti rappresentazioni della passione e resurrezione di Cristo.  Nell’Ottava di Pasqua Domenica 8 Aprile, lungo le strade della cittadina dei Monti Lattari che si affaccia sulla Costiera Amalfitana, si avvicenderanno numerose scene preparate con cura, passione e, soprattutto, forte fede,  che vi renderanno partecipi al nostro cammino verso la croce e la resurrezione di Gesù. A partire dalle 16 tutto il paese sarà teatro delle  stazioni della Via Crucis interpretata da circa 200 personaggi tra attori e figuranti. Novità di quest’anno la scena della reposizione di Gesù nel Sepolcro e la Resurrezione. Organizzata dal parroco don Giuseppe Milo con l’Associazione “InSieme in Parrocchia” con la collaborazione del Forum dei giovani, “Sulla Via della Croce” prenderà il via con l’ingresso di Gesù a Gerusalemme e l’Ultima Cena (area Principe di Piemonte – Bomerano), la Cospirazione del Sinedrio e patto con Giuda (Piazza Paolo Capasso), la casa di Maria, Gesù annuncia il suo sacrificio (Palazzo Acampora), la preghiera, la tentazione e l’arresto nell’orto del Getsemani (Antico ponte di Bomerano), il rinnegamento di Pietro, Gesù davanti al Sinedrio (Piazzale chiesa San. Pietro Apostolo – Pianillo), il tribunale di Pilato, Flagellazione e Condanna (Piazza Unità d’Italia), il doloroso Calvario, incontro con Maria e il Cireneo (nei pressi di salita Viale della Vittoria) la Veronica, disperazione e suicidio di Giuda, Crocifissione (piazzale chiesa di Santa Maria la Manna – Borgo di Santa Maria), Reposizione di Gesù nel Sepolcro e Resurrezione (piazzale chiesa di Santa Maria la Manna).
«La Via Crucis non è una cosa del passato o di un determinato punto della terra – spiega don Milo -, ma abbraccia il mondo e attraversa i contenuti. Nella Via Crucis non possiamo essere solo spettatori. Siamo coinvolti e dobbiamo cercare il nostro posto, dove siamo noi? Non possiamo essere neutrali.
Siamo chiamati a trovare la nostra posizione sulla Via con Gesù e per Gesù, la via della bontà, della verità, del coraggio e dell’amore. Questo ci spinge da quattro anni con la nuova associazione InSieme in Parrocchia a dare vita Sulla Via della Croce, manifestazione che coinvolge piccoli e grandi del nostro paese per prepararci nella preghiera.

Più informazioni su

Commenti

Translate »