Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Pompei, ruba un’auto e si schianta contro il Santuario: arrestato 22enne

Assurdo quanto è capitato a Pompei. Un ragazzo di 22 anni, di origini algerine, ha rubato un’automobile e si è schiantato a grande velocità contro le fioriere che circondano il Santuario. Il ragazzo era stato espulso dalla Francia e anche dal nostro Paese (dal questore di Cagliari per la precisione) ma vi era rimasto lo stesso.

La notizia è stata riportata dal Corriere del Mezzogiorno che ha confermato come il giudice monocratico di Torre Anunziata, Fernanda Iannone, abbia convalidato il fermo del giovane e disposto la custodia cautelare in carcere per i reati di furto d’auto e false dichiarazioni a pubblico ufficiale. Giudizio per direttissima, quindi, e condanna a due anni e mezzo di reclusione.

Durante l’udienza il 22enne continuava ad affermare che si sentiva più vicino ad Allah con questo gesto e ripeteva varie preghiere in arabo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.