Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Va avanti il Sorrento anche se frena

I rossoneri racimolano un punto importante in una gara spigolosa

 

L'immagine può contenere: una o più persone, persone che praticano sport, campo da basket e spazio all'aperto

Foto tratta da User tv

 Redazione  – Il Sorrento in una gara spigolosa frena ma va avanti nel suo cammino racimolando un punto importante in una gara spigolosa.

La terra battuta del ‘Iando D’Elia’ era pesante ma nonostante la pioggia ha tenuto bene per certi versi, ma non ha favorito lo spettacolo che ne ha risentito, ma nonostante questo le due squadre hanno provato a superarsi ed in qualche fase ci sono state anche delle buone finalizzazioni. Da un lato gli irpini sul proprio terreno era favoriti visto che ci hanno rimesso le penne sia l’Agropoli che l’Audax Cervinara, ma dall’altro la squadra costiera non ha abbassato la guardia ed ha racimolato un risultato utile. Il gioco di sorrentini non è stato fluido con vari rilanci in avanti verso i vari Fiorentino e Boaazotre che fingevano da attaccanti al posto dell’infortunato Gargiulo e del febbricitante Cifani. Mentre Di Ruocco ha avuto qualche chance come l’ha tentata Pepe nonostante che si è dovuto sacrificare, così come Sogliuzzo. Palla a terra si è potuta giocare fino ad un certo punto, quello che invece, per qualche verso, è riuscito ai padroni di casa che hanno anche imbastito delle buone azioni sulle fasce cercando di innescare spesso Tammaro, oppure Santosuosso ed Orefice. Ma in definitiva il terreno pesante, con qualche pantano e la pioggia sono stati dei fattori che hanno condizionato non poco la partita.

L'immagine può contenere: una o più persone, persone che praticano sport e campo da basket

Foto tratta da User tv

La gara – PRIMO TEMPO

4’  S  Rizzo si coordina in semi rovesciata ed innesca un diagonale parato a terra.

5’ E  Palla di Svez che viene smorzata di testa in corner da Guarro.

9’  E  Santosuosso innesca Garzone la cui conclusione è alta.

14’  E Palla parabolica di Svez dai 25 metri circa che termina larga di poco sopra l’incrocio.

17’  S  Ci prova al volo Masi in area dalla destra ma la sua finalizzazione è sulla traversa.

26’  S  Di Ruocco da buona posizione, dal limite interno dell’area, svirgola la palla e la manda sul fondo.

35’  E  Grasso A colpisce di testa ma la palla va larga.

42’  S  Ci riprova Masi, dal limite interno dell’area, palla a scendere di poco sulla trasversale.

Si è tentati qualche sortita verso la porta avversaria ma su un terreno pesante e con qualche pantano il gioco ne soffriva, non lineare, vari lunghi rilanci per i sorrentini non molto per gli eclanesi, che spesso azionavano palla a terra con qualche imbucata sulla fascia destra.

L'immagine può contenere: una o più persone, persone che praticano sport, campo da basket e spazio all'aperto

Foto tratta da User Tv

SECONDO TEMPO

13’  E  Cross al bacio di Santosuosso per Garzone che per una spanna di testa non conclude il tap-in.

23’  S  Al volo Masi innesca una finalizzazione in area ma la sfera è parata a terra in due tempi.

31’  E  Rasoterra di Capossela con parata a terra dell’estremo costiero.

33’  S Palla parabolica da parte di Sogliuzzo al volo, che sorvola la traversa di poco.

45’  E  Garzone sotto porta innesca una finalizzazione che è larga di poco.

Ripresa giocata sia sotto i riflettori che sotto la pioggia. L’Eclanese conquista qualche metro ma non trova quello giusto verso la porta di Munao, così come un guardingo Sorrento che non disdegna qualche sortita in una gara spezzettata e che si accende a sprazzi.

Alla fine è un buon risultato che permette agli uomini di mister Guarracino di andare avanti e di pensare gara dopo gara nonostante che si sia la capolista, di tener conto fino ad un certo punto il distacco dalle inseguitrici e di proseguire per la propria strada.

 Video intervista a mister Guarracino nel dopo gara su: https://www.facebook.com/sorrento1945/videos/2021751958097607/

CAMPIONATO ECCELLENZA CAMPANIA 2017-18 – GIRONE B – 23^ GIORNATA – 8^ RITORNO

ECLANESE – SORRENTO 1945  0-0

ECLANESE (4-3-3): Bruno; Della Valle, Guardabascio, Capossela, Grasso A; Caruso, Santosuosso, Tammaro (23’st Pugliese); Garzone, Orefice (39’st Grasso C), Svez.

A disp: Napoletano, Coppola, Borriello, Bellofanto, Grillo.  Allen: Alessio Martino.

SORRENTO (3-5-2): Munao; Raimondi, Calabrese, Guarro; Di Ruocco, Masi, Pepe, Sogliuzzo, Rizzo; Fiorentino (31’st Evacuo), Bozzaotre (19’st Falanga).

A disp: Leone, Di Gregorio, Cretella, Vitale, Matino.   Allen: Antonio Guarracino.

Arbitro: Gabriele Pette di Bologna.

Assistenti: Cristiano Pelosi (Ercolano) – Domenico Castaldo (Frattamaggiore).

Ammoniti: st – 13’ Fiorentino (S), 20’ Santosuosso (E), 28’ Capossela (E), 40’ Pugliese (E).

Note: giornata piovosa, 11°; terra battuta pesante; spettatori 250 circa (10 da Sorrento).

Angoli:  5-1.  Recupero: 3’pt e 5’st.

 

GISPA

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.