Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento ingrana la quinta con Guarracino. Cuomo “Un percorso che doveva durare tre anni, ci stiamo riuscendo prima”

I Sorrento ingrana la quinta: anche la Battipagliese esce sconfitta dallo stadio Italia, al termine di una gara intensa e combattuta sotto una fastidiosissima pioggia. Positanonews nel dopo partita nel video del nostro canale Positanonews TV coglie una importante riflessione di Cuomo “Facciamo i complimenti a Guarracino. Questo era un percorso che doveva durare tre anni stiamo facendo prima” , la partita chiave con l’ Agropoli, la squadra del Cilento che è a otto punti, mentre altri più dietro, è alla penultima e potrebbe essere quella decisiva per la vittoria davanti al pubblico di casa “La Battipagliese è stata una avversaria ostica, davvero una squadra che non merita la posizione che ha. La sfida è sopratutto con l’Agropoli, anche se le avellinesi non vanno sottovalutate, anzi. Speriamo di vincere il campionato prima della penultima di campionato e di fare l’ultima in casa festeggiando”, ci confida Guarracino . Quindicesima vittoria in campionato, quinto successo consecutivo per i ragazzi di mister Guarracino che consolidano la leadership nel girone B, riuscendo anche ad allungare su alcune inseguitrici, grazie alla solita zampata vincente di bomber Alfonso Gargiulo. L’attaccante sorrentino decide una gara avara di occasioni da rete, trasformando nei minuti iniziali un calcio di rigore concesso per l’atterramento in area di Rizzo da parte del portiere Tesoniero. Gargiulo sale a quota 15 nella classifica marcatori ma prima dell’intervallo si ritrova costretto ad abbandonare la gara per una brutta botta alla caviglia. Gli ospiti, in una situazione di classifica a dir poco disperata, provano a reagire nella ripresa ma la retroguardia rossonera non cede, salvata in due occasioni da un sempre attento Munao. Dopo cinque minuti di recupero, con la consapevolezza di aver conquistato tre punti dal considerevole peso specifico, il Sorrento tira un gran sospiro di sollievo  e corre a gioire sotto la curva degli stoici tifosi rossoneri, sempre più galvanizzati dalla stagione finora perfetta di Guarro e compagni.
SORRENTO – BATTIPAGLIESE 1-0
Rete: 8′ Gargiulo Alf. (S).
Sorrento: Munao, Raimondi, Rizzo, Di Ruocco, Calabrese, Guarro, Lombarder (dal 50′ Bozzaotre), Pepe, Gargiulo Alf. (dal 40′ Sogliuzzo), Cifani (dal 72′ Evacuo (dall’88’ Cretella), Masi (dal 60′ Vitale). A disp.: Leone, Matino. All.: Guarracino.
Battipagliese: Tesoriero (dal 78′ Antico), Rocchino (dal 78′ De Giorgi), Consiglio, Blasio (dal 92′ Di Lascio), Criscuolo, Casale (dall’82’ Adiletta), Impesi, Iuliano, Campione, Guerrera, Manzo (dal 66′ Troiano). A disp.: Cappelli, Toscano. All.: Viscido.
Arbitro: Franza Andrea di Nocera Inferiore.
Assistenti: Scarfati Giorgio di Castellammare di Stabia e De Rosa Remo di Salerno.
Ammoniti: Tesoriero (B), Casale (B), Adiletta (B), Pepe (S), Bozzaotre (S), Evacuo (S).
Recupero: 1′ pt, 5′ st.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.