Meta, il sindaco Tito a sostegno del Centro Igiene Mentale di Sorrento: convocata assemblea ARIPS

Continua la forte protesta contro la chiusura del Centro di Igiene Mentale a Sorrento. A questa vi ha preso parte anche il sindaco di Meta di Sorrento, Giuseppe Tito, il quale è intervenuto alla manifestazione di persona e ha presentato una lettera ai sindaci dei comuni consorziati ARIPS (Azienda Risorse idriche Penisola Sorrentina) per invitarli in assemblea il giorno 26 febbraio prossimo per discutere della destinazione di parte dei locali della sede ARIPS ad uffici del centro Igiene Mentale.

Intanto, l’ASL ha presentato una lettera ai sindaci della Penisola Sorrentina per chiedere di risolvere il problema.

Ecco la lettera in questione:

Lettera dell’ASL ai sindaci

Commenti

Translate »