Meta, protesta nel Centro dopo le presunte irregolarità riscontrate: anziani sul piede di guerra – VIDEO

Agitazione a Meta di Sorrento dopo la decisione di sfratto in seguito al rilevamento di varie irregolarità nel centro anziani. Qualche giorno fa, infatti, i Carabinieri della Compagnia di Sorrento hanno effettuato un controllo presso il Centro Anziani riscontrando una serie di difformità urbanistiche dopo i lavori effettuati dal Comune all’interno struttura.

Fondamentalmente, il campo da bocce sarebbe stato trasformato in una sala da ballo. Questa mattina l’assessora Angela Aiello ha incontrato gli anziani che stanno protestando nel capannone: questi, infatti, sono sul piede di guerra per il rischio di sfratto che è davvero concreto. A loro rimarrebbe soltanto una stanza da utilizzare, ma non potrebbero utilizzare la struttura.

Vi terremo aggiornati.

Commenti

Translate »