Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

L’anacaprese Giuseppe Manzo da ieri è ambasciatore d’Italia in Argentina

Un anacaprese a Buenos Aires. Giuseppe Manzo, 50 anni, da ieri ambasciatore d’Italia in Argentina, porta l’isola con sé in ogni angolo del mondo dove si trova a svolgere il suo delicato lavoro. Dalla Farnesina a Tirana, in Albania – dove conobbe la sua Alma che gli ha dato due figli, Leonardo e Federico – sino all’ambasciata d’Italia a Washington e alla segreteria del ministero degli Esteri a New York, e poi a Belgrado, dove è rimasto come ambasciatore fino a pochi giorni fa, Manzo si è sempre distinto per impegno e capacità. Accolta con gioia nell’isola la notizia del suo nuovo incarico, anche perché in Argentina vivono ancora capresi emigranti di terza generazione. Il telefono di casa Manzo ad Anacapri, dove vivono la sorella Anna e i genitori Leone e Tina, ha squillato senza sosta per condividere la gioia del momento. Felici papà Leone, decano dei concierge degli hotel di lusso, per decenni il primo portiere al desk del Grand Hotel Quisisana, e la mamma Tina che ancora crea i suoi pizzi e merletti nel piccolo negozio al centro di Anacapri, orgogliosi di aver insegnato al figlio il culto dell’accoglienza e dell’ospitalità. (Anna Maria Boniello – Il Mattino)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.