Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Cuore, grinta e determinazione del Costa d’Amalfi fotogallery

Battuto il Solofra in ‘Zona Cesarini’

 

CAMPIONATO ECCELLENZA CAMPANIA 2017-18 – GIRONE B – 23^ GIORNATA – 8^ RITORNO
COSTA D’AMALFI – SOLOFRA 2-1
27º Criscuoli – 83º Delle Donne – 88º Cestaro
COSTA D’AMALFI
Faggiano, Palumbo (46º Cantilena), Pommella, Cestaro, De Luca, Vigorito, Di Landro (81º Pisapia), Lettieri, Criscuoli (Vitiello), Mascolo, Catalano.
All. Contaldo (a disp. Napoli, Ferrara Domenico, Reale, Ferrara Vincenzo)
SOLOFRA
Buoniconti, Meo, Izzo, Arzeo, Forino (67º Delle Donne), Tirri (54º Santucci), Rapolo, Liguori, Balzano, Avallone (28º Catalano), Spina (54º Vuolo).
All. Messina (a disp. De Luca, Casaburi, Battista)

Arbitro: Lucio Felice Angelillo di Nola.

Assistenti: Raffaele Cecere (Caserta) – Romualdo Piedipalumbo (Torre Annunziata).
Ammoniti: Lettieri – Liguori, Arzeo
Calci d’angolo: 6-4 Costa d’Amalfi
Recupero: 2’ – 5’

Il cuore oltre l’ostacolo! I costieri battono il Solofra e si rilanciano in classifica.
Partita importantissima, quella disputata al Comunale di Tramonti, con i costieri chiamati a vincere a tutti i costi, per alimentare le speranze salvezza, mentre per il Solofra era fondamentale non perdere per consolidare la propria posizione.
Prima frazione di gioco che non regala molte emozioni, però sono i padroni di casa ad avere il pallino del gioco, ed alla prima vera occasione passano in vantaggio: Lettieri calcia in porta dai 20 metri, Buoniconti non trattiene, e sulla palla si avventa Criscuoli che, come un rapace, anticipa il difensore e deposita la palla in rete. Il vantaggio galvanizza la formazione di casa che cerca con insistenza il raddoppio, senza riuscire però a trovarlo. Nella ripresa la musica non cambia, con i costieri che cercano di controllare la gara con il palleggio, e cercando di punire gli ospiti con le ripartenze. Clamorose le occasioni di Catalano, anticipato proprio al momento della conclusione, e di Criscuoli, sinistro al volo parato da Buoniconti su assist magico di Mascolo. Alla mezzora è ancora più clamoroso il palo di Mascolo, che non sfrutta un tre contro uno, dopo l’assist di Lettieri. La gara sembra avviarsi al suo naturale epilogo, ma a 7 minuti dalla fine arriva il clamoroso pareggio del Solofra: calcio d’angolo dalla destra, Catalano svetta di testa, ma la palla viene deviata con la schiena da Delle Donne beffando l’incolpevole Faggiano. Cala il gelo sul Comunale di Tramonti, ma la reazione dei costieri è veemente, ed a due minuti dal termine arriva la rete che premia l’undici di mister Contaldo: calcio d’angolo di Criscuoli, gioco a due con Mascolo, cross proprio di Criscuoli sul secondo palo dove accorre capitan Cestaro che di prepotenza la mette dentro. Il Comunale di Tramonti esplode di gioia, una gioia immensa figlia dell’attaccamento a questa squadra.
Dopo 5 minuti di recupero l’arbitro sancisse così la vittoria dei costieri, una vittoria meritata, una vittoria voluta e cercata fin dal primo minuto. Tre punti di vitale importanza che fanno davvero tanto morale. Ora la squadra avrà una giornata di riposo, e poi riprenderà gli allenamenti martedì, per preparare la prossima sfida, contro la Palmese.

UFFICIO STAMPA
FC COSTA D’AMALFI

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.