Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Tramonti piange “Mastu Rafel” Raffaele Erra, noto per la sua inseparabile Fiat 600

Tramonti piange un suo grande concittadino, Raffaele Erra, conosciuto da tutti come “Mastu Rafel”. L’ottantaseienne è spirato stanotte dopo aver lottato per giorni contro un ictus ischemico, ed era noto a tutti per la sua mitica ed inseparabile Fiat 600 con cui girava le strade del paese: l’uomo era molto legato a quest’auto perché gli ricordava i figli e i suoi viaggi. Raffaele infatti è emigrato in Argentina per lavoro, dove visse a Buenos Aires con sua moglie da cui ebbe tre figlie. Raffaele Erra è sempre stato in viaggio nel corso della sua vita, tra la sua abitazione in località Ferriera a Paterno S. Elia e Genova, dove vivono le sue figlie.

Mastu Rafel era un grande personaggio amato e stimato da tutti, con fare spiritoso e sorridente, divertiva tutti con la sua battuta pronta e ha rallegrato coloro che l’hanno conosciuto con i suoi racconti di gioventù. Amava la natura e gli animali, tant’è vero che gli piacevano i cani, ed allevava maiali e galli, ma era anche un grande agricoltore e muratore, faceva dono dei suoi limoni a chi glieli chiedeva e riusciva sempre ad arrangiarsi non perdendosi d’animo quando la sua cara e vecchia Fiat 600 si fermava in strada, giungendo sempre a ripararla. Una personalità che mancherà all’intera Tramonti, paese che tanto amava insieme al suo paese d’adozione, la lontana Argentina.

I funerali si terranno giovedì 1 febbraio alle ore 9 nella Chiesa di Paterno Sant’Elia, mentre in Liguria saranno celebrati dei Santi Rosari alle ore 18 nella Cappella della camera mortuaria del Galliera alle 17.30 nella chiesa di S. Giovanni Battista a Sestri.

La redazione di Positanonews si unisce al cordoglio dei familiari di Raffaele Erra

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.