Penisola Sorrentina. EAV cerca partner pubblico o privato nel settore gomma

Penisola Sorrentina. Entro la fine dell’anno (2017), la Regione Campania attiverà una prima fase delle procedure di gara per l’aggiudicazione dei servizi di trasporto su gomma, nei 5 lotti individuati con apposita delibera dello scorso anno. Eav attualmente svolge i servizi nell’ambito del lotto 4 (Città Metropolitana di Napoli) e detiene la capacità tecnico-organizzativa, requisito […]

Penisola Sorrentina. Entro la fine dell’anno (2017), la Regione Campania attiverà una prima fase delle procedure di gara per l’aggiudicazione dei servizi di trasporto su gomma, nei 5 lotti individuati con apposita delibera dello scorso anno.

Eav attualmente svolge i servizi nell’ambito del lotto 4 (Città Metropolitana di Napoli) e detiene la capacità tecnico-organizzativa, requisito minimo di partecipazione alla gara; ma, ignorando le modalità di effettuazione della gara e quali requisiti siano richiesti in termini di capacità finanziaria o di parco autobus detenuto o di percorrenze svolte nell’ultimo triennio, non intende tralasciare nessuna azione preparatoria né lasciare che gli eventi travolgano il settore, sul quale l’intero managment si è impegnato in maniera intensa e produttiva.

Per tali motivi, si è deciso di cercare, attraverso canali ufficiali e con una manifestazione di interesse – pubblicata oggi sulla gazzetta europea e sul sito aziendale – un eventuale partner, sia pubblico che privato, che, laddove necessario, possa dare un contributo utile per l’aggiudicazione dei servizi.

È un semplice sondaggio, non impegnativo né per Eav né per le imprese che dovessero farsi avanti ma, soprattutto, è un segnale per affermare che Eav c’è e non si sottrae al confronto con l’imprenditoria pur di rimanere leader del trasporto campano.

EAV gestisce, oltre al servizio ferroviario delle fuse società Circumvesuviana, Sepsa e MetroCampania Nord Est, i servizi su gomma nell’ambito della Città Metropolitana di Napoli. I km da contratto di servizio sono 13.873.326 bus x km anno (il dettaglio delle linee è visionabile sul sito aziendale http://www.eavsrl.it/web/content/orari-autobus)
Corrispettivi: 38.491.817 € anno (Iva esclusa)
flotta: 300 autobus
depositi: 2 in proprietà cioè Ischia e Sorrento
5 in disponibilità cioè Napoli Agnano, Napoli Ferraris, Procida, Comiziano, Torre Annunziata
Una palazzina uffici di proprietà in via Don Bosco ex scalo merci (Napoli)
comuni serviti: 77
Viaggiatori giorno medio 38.000

Con Delibera 806 del 28.12.2016, la Regione Campania ha definito i lotti di assegnazione del bacino unico regionale dei servizi minimi TPL su gomma; il lotto 4 (Città Metropolitana di Napoli) prevede un monte complessivo di 33 mln bus*km anno, e un corrispettivo totale di 101 € mln (Iva inclusa).

Translate »