Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Vico Equense. Ancora una proroga per il servizio accertamento e riscossione pubbliche affissioni, imposta pubblicità, COSAP e TARSUG

Vico Equense. E’ ANCORA in corso il procedimento di aggiudicazione della gara pubblica per l’affidamento del Servizio accertamento e riscossione delle Pubbliche affissioni, imposta sulla pubblicità, COSAP, TARSUG e riscossione coattiva sanzioni al C.d.S. La scadenza delle offerte era stata stabilita al 20 gennaio scorso e le procedure di aggiudicazione di gara, condotte dal competente servizio Gare […]

Vico Equense. E’ ANCORA in corso il procedimento di aggiudicazione della gara pubblica per l’affidamento del Servizio accertamento e riscossione delle Pubbliche affissioni, imposta sulla pubblicità, COSAP, TARSUG e riscossione coattiva sanzioni al C.d.S. La scadenza delle offerte era stata stabilita al 20 gennaio scorso e le procedure di aggiudicazione di gara, condotte dal competente servizio Gare – C.U.C., non si sono ancora concluse.

Il 13/04/2016 è stato affidato il Servizio alla GE.SE.T, per un periodo temporaneo di quattro mesi, fino a nuova gara di appalto.

Il termine è stato prorogato molte volte: il 01/09/2016, il 31/10/2016, il 30/11/2016, il 05/01/2017, il 14/02/2017, il 13/03/2017, il 10/04/2017 con la quale la scadenza era fissata al 10/05/2017.

“Si ritiene necessario prorogare”, per un periodo temporaneo di ulteriori 40 giorni, con la
possibilità di revoca anticipata appena sarà concluso il procedimento di nuovo affidamento.

Innanzitutto il servizio non può essere interrotto. La GE.SE.T. si era classificata seconda nella gara pubblica tenutasi nel 2010. Il valore dell’affidamento attuale per quaranta giorni, è stimato in circa 6.000,00 – 7.000,00 euro. Il valore complessivo delle proroghe tecniche (dalla data di scadenza della presentazione delle offerte del 20/01/2017 al prossimo 20/06/2017) ammonta a stimate 36.000,00 euro.