Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

La Strada della Costiera amalfitana fra le più belle del mondo per Io Donna. Segnalati il Villa Franca di Positano, i Quattro Passi a Nerano e Villa Rufolo a Ravello

La Strada della Costiera amalfitana fra le più belle del mondo per Io Donna. Segnalati il Villa Franca di Positano, i Quattro Passi a Nerano e Villa Rufolo a Ravello . Insomma il top SULLE ALTE SCOGLIERE DI POSITANO. Così comincia Io Donna , l’inserto del Corriere della Sera, l’articolo dove definisce la Strada della […]

La Strada della Costiera amalfitana fra le più belle del mondo per Io Donna. Segnalati il Villa Franca di Positano, i Quattro Passi a Nerano e Villa Rufolo a Ravello . Insomma il top SULLE ALTE SCOGLIERE DI POSITANO. Così comincia Io Donna , l’inserto del Corriere della Sera, l’articolo dove definisce la Strada della Costiera amalfitana fra le più belle del mondo ( a dire la verita’ anche giornali come il New York Times hano detto lo stesso)
” Un delirio di curve che s’inseguono a picco sul mare, paesaggi aspri e insieme incantevoli, lungo la SS 163 da Nerano a Cetara (80 chilometri). La strada imbizzarrita invita a correre. Meglio rallentare, e concedersi qualche sosta per scoprire le alte scogliere, i giardini di aranci e limoni e i grandi alberghi della Costiera amalfitana che rimandano echi della dolce vita. Da Nerano, tappa per palati raffinati prenotando un tavolo al ristorate Quattro Passi, si continua per Positano  dove il percorso corre a strapiombo sulle rocce, il vuoto oltre la strada si fa emozionante, il mare riempie lo sguardo.” Fra i ristoranti oltre all’eccezione Quattro Passi di Nerano a Massa Lubrense, che si collega idealmente con questo straordinario percorso che parte dal versante ovest della Costa di Sorrento e attraversa tutta la Costa di Amalfi , l’ Acqua Pazza di Cetara e fra gli alberghi il recente penta stellato Hotel Villa Franca dei Russo , insomma le scelte dell’inserto del Corriere della Sera sono totalmente condivisibili , come pure la visita a Villa Rufolo a Ravello LEGGI QUI L’INTERO ARTICOLO