Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento, shopping durante orario di lavoro: denunciato psicologo

E’ finito nei guai uno psicologo di Sorrento. L’uomo, attivo nel distretto sanitario dell’ASL Napoli 3-Sud, è stato denunciato a piede libero dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata in quanto è stato verificato come durante le ore lavorative andasse a fare shopping invece di lavorare, di conseguenza è scattato il reato di truffa aggravata […]

Più informazioni su

E’ finito nei guai uno psicologo di Sorrento. L’uomo, attivo nel distretto sanitario dell’ASL Napoli 3-Sud, è stato denunciato a piede libero dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata in quanto è stato verificato come durante le ore lavorative andasse a fare shopping invece di lavorare, di conseguenza è scattato il reato di truffa aggravata ai danni dello Stato.

Nel corso degli ultimi due mesi, tempo durante il quale i Carabinieri di Sorrento guidati dal capitano Marco La Rovere hanno svolto indagini accurate, l’uomo è stato più volte pizzicato in Penisola Sorrentina a fare compere: tutti allontanamenti non autorizzati durante l’orario effettivo di lavoro e tutti per futili motivi. Una serie di pedinamenti dei Carabinieri in borghese che hanno portato ad un eccellente risultato e ad una serie di documentazioni che non lasciano scampo ad altre ipotesi.

Soltanto poche ore fa era giunta la notizia del primo licenziato per mezzo della legge Madia (116/2016), entrata in vigore a luglio: un dipendente del Policlinico Umberto I di Roma è stato sorpreso mentre  strisciava il badge, timbrava il cartellino, e poi abbandonava  il posto di lavoro. Un comportamento tenuto per ben tre giorni di seguito: l’uomo è stato prima sospeso, poi sottoposto a procedimento disciplinare e quindi licenziato. Si tratta del primo provvedimento preso in questo senso per contrastare i cosiddetti “furbetti” del cartellino.

 

 

Più informazioni su