Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento, pedoni costretti a “nuotare” in Corso Italia – FOTO

Il maltempo che si sta abbattendo incessantemente in queste ore in Campania sta creando molti problemi, di vario tipo. La Penisola Sorrentina non ne è esente. Lo dimostrano queste foto che vi proponiamo: una situazione davanti alla quale ci siamo trovati e che non ci fa sorridere.  Ci troviamo a Sorrento, lungo il Corso Italia. […]

Più informazioni su

Il maltempo che si sta abbattendo incessantemente in queste ore in Campania sta creando molti problemi, di vario tipo. La Penisola Sorrentina non ne è esente. Lo dimostrano queste foto che vi proponiamo: una situazione davanti alla quale ci siamo trovati e che non ci fa sorridere. 

Ci troviamo a Sorrento, lungo il Corso Italia. Come abbiamo più volte riferito, qui si stanno completando dei lavori di metanizzazione che dovrebbero terminare per l’inizio di febbraio. Quello che abbiamo riscontrato poco fa è che si sta venendo a creare una situazione di forte disagio scaturita dal fatto che, proprio in prossimità dei cantieri stradali messi su in strada, in alcune parti del marciapiede sia praticamente impossibile passare se non inzuppandosi fin quasi alla caviglia.

Una cosa non estremamente piacevole. Oltretutto, stando alle voci che ci giungono, i lavori stessi pare non siano ancora iniziati, nonostante la data di inizio fosse prevista per il 9 gennaio scorso.  I cantieri sono stati riaperti, ma sul Corso Italia ancora non sembra siano iniziati effettivamente le attività.

Soltanto nella giornata di venerdì scorso si era venuto a creare un guasto ad una tubatura e gran parte della città era rimasta a secco d’acqua (Clicca qui per leggere l’articolo completo).

Ricordiamo che, per consentire l’esecuzione più rapida e agevole dei lavori, il comandante della Polizia Municipale di Sorrento, Antonio Marcia, ha emanato due particolari dispositivi di traffico, ed uno dei due provvedimenti riguarda proprio il Corso Italia, nel tratto compreso piazza Tasso e l’ingresso di Villa Fiorentino. In questo tratto di strada, infatti, è scattata la chiusura al traffico veicolare per l’intero arco delle ventiquattrore. L’ordinanza, ricordiamo, sarà in vigore fino al 10 febbraio e poi dal 15 febbraio al 7 aprile. I 5 giorni di “tregua” sono stati stabiliti per consentire le celebrazioni per i festeggiamenti in onore del patrono di Sorrento, Sant’Antonino, che ricorrono il 14 febbraio.

 

 

Più informazioni su