Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Salernitana si comincia dal portiere,si cercano anche altre pedine in difesa

Tre nomi nella short list del direttore sportivo Fabiani per la porta, svelata dalla nostra redazione subito dopo la gara con il Perugia (clicca qui per leggere l’articolo): Pigliacelli, Vigorito e Gomis. Il primo è andato a Trapani, il secondo ha rifiutato un contratto di un anno e mezzo intorno ai 120mila euro nei giorni […]

Più informazioni su

Tre nomi nella short list del direttore sportivo Fabiani per la porta, svelata dalla nostra redazione subito dopo la gara con il Perugia (clicca qui per leggere l’articolo): Pigliacelli, Vigorito e Gomis. Il primo è andato a Trapani, il secondo ha rifiutato un contratto di un anno e mezzo intorno ai 120mila euro nei giorni scorsi, mentre il terzo con ogni probabilità sarà il nuovo portiere della Salernitana. Trattativa in discesa, sbloccatasi in queste ore perché Agazzi salvo ripensamenti resterà a Cesena e non andrà al Genoa per sostituire Perin. I bianconeri erano in vantaggio, pare che anche la fidanzata di Gomis spingesse per l’ipotesi Emilia-Romagna, ma la Salernitana l’ha spuntata. Trattativa ben impostata e che nei prossimi giorni dovrebbe andare in porto, con Terracciano che, come detto a più riprese, nonostante tutto dovrebbe restare a Salerno a giocarsi il posto con il pipelet senegalese classe ‘93. Si attende l’ultimo confronto, decisivo, con l’agente Giovanni Branchini che dovrebbe portare anche alla firma del contratto: prestito secco per sei mesi dal Torino. La Salernitana a breve avrà un nuovo numero uno: quasi fatta per Alfred Gomis.

Fabiani punta Del Prete: il laterale destro del Perugia nuovo obiettivo granata

La Salernitana vira a destra e punta dritto su Lorenzo Del Prete. E’ il capitano del Perugia l’obiettivo numero uno del diesse Fabiani per rinforzare la corsia destra, rimasta orfana del partente Lorenzo Laverone. Il direttore sportivo granata ha sondato vari profili, altrettanti sono stati proposti e accostati da vari procuratori: Bittante del Cagliari e Gazzola del Sassuolo piacciono ma hanno cachet eccessivi al pari di Faraoni dell’Udinese, mentre Pisano dell’Olbia non convince per questioni di natura fisica. Fabiani ha intavolato una trattativa con D’Amico, procuratore di Del Prete che a Perugia ormai non è più intoccabile come un tempo: appena nove presenze stagionali ed una serie di piccoli infortuni muscolari che ne hanno frenato il rendimento alla corte di Christian Bucchi. Del Prete nasce terzino destro, ma può giocare anche come laterale di centrocampo. In carriera ha vestito anche le maglie di Catania, Crotone, Nocerina, Frosinone, con un fugace assaggio di A con il Siena.

Nathan Oduwa in orbita Salernitana, se n’era parlato nelle scorse settimane . Il forte centrocampista esterno classe ’96 di proprietà del Tottenham era stato infatti proposto ad Angelo Fabiani. Nessuna ipotesi fantacalcistica, solo la realtà dei fatti. Che raccontano, inoltre, di un incontro avvenuto stamane in sede tra l’intermediario che cura gli interessi del calciatore inglese per l’Italia ed il management granata. La Salernitana aveva temporeggiato, Fabiani voleva parlarne con Lotito prima di procedere. L’idea è quella di tesserarlo con la Lazio per poi girarlo in prestito a Salerno, anche se il diesse e Bollini preferirebbero reperire sul mercato profili che già conoscano alla perfezione il calcio italiano ed in particolar modo la serie B, campionato tradizionalmente ostico e pieno di insidie. Un incontro a tutto tondo, dove all’attenzione della dirigenza granata sono stati posti anche altri nomi: i difensori Lamine Ba (’97) del Paris Saint Germain e Salimou Tourè (’96) dell’Olympique Marisiglia su tutti. Ma non solo. Attese, dunque, importanti novità nei prossimi giorni.

DOMENICA SI GIOCA LA PARTITA DI BENEFICENZA PER I TERREMOTATI DI AMATRICE PER CHI VUOLE CONTRIBUIRE AD AIUTARE QUESTA GENTE PUO’ ACQUISTARE IL BIGLIETTO PRESSO LA Q8 A CONCA DEI MARINI O PRESSO LA STANLEYBET A PRAIANO IL COSTO E’ DI 10,00 EURO

fonte solosalerno.it

Più informazioni su