Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano dall’Open Day una rivoluzione sociale, studenti lasciano Amalfi per Sorrento

Positano. Davvero interessante l’ Open Day organizzato dall’ Istituto Comprensivo Lucantonio Porzio diretto da Stefania Astarita. Un incontro senza precedenti , crediamo, per la quantità e qualità di partecipanti, dal Liceo Classico di Meta a quello di Amalfi, all’alberghiero di Maiori, lo scientifico e l’artistico di Sorrento , il nautico di Piano di Sorrento , […]

Più informazioni su

Positano. Davvero interessante l’ Open Day organizzato dall’ Istituto Comprensivo Lucantonio Porzio diretto da Stefania Astarita. Un incontro senza precedenti , crediamo, per la quantità e qualità di partecipanti, dal Liceo Classico di Meta a quello di Amalfi, all’alberghiero di Maiori, lo scientifico e l’artistico di Sorrento , il nautico di Piano di Sorrento , il San Paolo di Sorrento con il turistico dei Colli di Fontanelle di Sant’Agnello. Prima una presentazione generale nell’auditorium poi nelle aule i professori di rappresentanza di ogni istituto presentavano le loro offerte formative. Il dato da rilevare è che il 95% degli studenti positanesi ha già deciso di non frequentare istituti della Costa d’ Amalfi ma quello di Sorrento, da Praiano invece le percentuali sono circa il 70 per cento per Amalfi e il 30 per Sorrento. A incidere in questa “rottura” sociale senza precedenti sicuramente tanti fattori, fra questi i disagi maggiori per la viabilità a causa del dissesto idrogeologica dal versante della Costiera amalfitana, molti ancora ricordano le tragedie con la strada chiusa a Conca dei Marini e le traversie per passare per Agerola, ma anche la scomparsa dell’istituto turistico a Vettica di Amalfi, una sede unica, in una struttura prestigiosa e più vicina. Intanto aumenta la la lontananza dalla Costiera amalfitana, di cui Positano è parte integrante, con la penisola sorrentina, più vicina e fornita per gli approvvigionamenti commerciali, per i servizi sanitari e per la vita sociale, ma la vicinanza culturale e turistica rimane maggiormente sempre con la Costiera per quanto questa sia sempre più divisa e frammentata. I più gettonati a Positano , comunque, sembrano essere il Liceo Marone di Meta, il turistico ai Colli di Fontanelle, che è anche il più vicino logisticamente, il Salvemini, ma anche il San Paolo a Sorrento per l’alberghiero, non solo  perché a Vico Equense spesso non erano accolti gli studenti di Positano e Maiori è troppo lontana, ma anche per i suoi continui riscontri, poi il Grandi ed il Nautico. A Praiano per la maggior parte sono interessati al Liceo Marini di Amalfi, poi l’alberghiero a Maiori, ma ci sono anche interessi per i licei della penisola sorrentina e il nautico.

Intanto facciamo davvero i complimenti all’Istituto Comprensivo per aver organizzato questo incontro a cui hanno partecipato fornendo un grande servizio e qualificati interventi

le seguenti istituzioni scolastiche:
Istituto Istruzione Superiore “Marini – Gioia” Amalfi (SA)
ISIS “Pantaleone Comite” – Maiori (SA)
Liceo “Publio Virgilio Marone” – Meta (NA)
Istituto Polispecialistico “S. Paolo”- Sorrento (NA)
Liceo Artistico “F. Grandi” – Sorrento (NA)
Istituto Tecnico Nautico “Nino Bixio” Piano di Sorrento (NA)
Liceo Scientifico “Gaetano Salvemini”- Sorrento (NA)

Più informazioni su