Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Costiera Amalfitana, maltempo: Valico di Chiunzi impraticabile. Situazione migliorata ad Agerola

Continua l’emergenza maltempo in Campania e ovviamente anche in Costiera Amalfitana. La neve si sta abbattendo incessantemente sulle strade e i comuni stanno facendo di tutto per riportare le cose alla normalità, ma i disagi non stanno mancando. Ecco le ultime notizie giunte. Ad Agerola la situazione è sensibilmente migliorata grazie all’impegno del Comune che […]

Più informazioni su

Continua l’emergenza maltempo in Campania e ovviamente anche in Costiera Amalfitana. La neve si sta abbattendo incessantemente sulle strade e i comuni stanno facendo di tutto per riportare le cose alla normalità, ma i disagi non stanno mancando. Ecco le ultime notizie giunte.

Ad Agerola la situazione è sensibilmente migliorata grazie all’impegno del Comune che si è attivato per tutti gli accorgimenti da adottare: in particolare, il sale arrivato dal comune di  Gragnano per contrastare l’emergenza neve sta avendo il i suoi effetti positivi, i mezzi spazzaneve, infatti, stanno operando senza sosta da questa mattina presto, dopo aver lavorato fino a tarda notte (hanno ricominciato alle 5 di mattina). La direttrice Amalfi-Castellammare di Stabia è transitabile, libera dalla neve, come tutte le strade provinciali, mentre attualmente si sta intervenendo nella parte alta di Agerola. Si raccomanda, comunque, la massima prudenza alla guida e sono necessarie le catene a bordo. La stessa SITA, inoltre, ha ripreso a circolare con regolarità nella tarda mattinata. La viabilità principale Agerola-Pimonte e verso S.Lazzaro è, quindi, rientrata praticamente nella norma.

Mentre sono stati praticamente risolti i problemi di viabilità ad Agerola, nella zona di Ravello– Valico di Chiunzi – Corbara ancora persistono. La SP1 dal km 4 al km 8 rimane impraticabile se non con mezzi idonei: fatto sta che il transito risulta davvero difficoltoso anche con quest’ultimi, oltre al fatto che la strada sia innevata e ghiacciata, anche a causa di avventurieri che ne ostacolano l’effettivo transito. Di conseguenza si è stati costretti a transennare.

 

Più informazioni su