Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Amalfi Gianluca Fronda premiato per Obsession in Spagna, domani presenta libro a Napoli

Gianluca Fronda di Amalfi è stato premiato per l’ “On Piano Creativity”, Permanent International Contest con la  composizione Obsession, un brano ultimato nel 2010 , ispirato da una ballerina conosciuta a Roma . Gianluca è stato prima pianista in un grande hotel ad Amalfi, poi si è trasferito a Roma e ora vive a Londra, […]

Più informazioni su

Gianluca Fronda di Amalfi è stato premiato per l’ “On Piano Creativity”, Permanent International Contest con la  composizione Obsession, un brano ultimato nel 2010 , ispirato da una ballerina conosciuta a Roma .

Gianluca è stato prima pianista in un grande hotel ad Amalfi, poi si è trasferito a Roma e ora vive a Londra,  e sta portando i suoi lavori a New York, il suo sogno, non ha molti rapporti con la Costiera amalfitana, ma ci ha ricordato di aver suonato con la nostra compianta  Maria Collina e che vorrebbe fare un concerto a Positano

 

Venerdì 13 gennaio 2017, alle ore 18:00,  un altro momento importante per Gianluca Fronda, per gentile concessione della Fondazione Real Monte Manso di Scala, verrà presentato, nella prestigiosa Cappella Real Monte Manso di Scala (Via Nilo, 34, 80134 Napoli), il libro Il viaggio di Alberto Pizzo – Un piano segreto, del musicista Gianluca Fronda, che sarà disponibile in tutte le librerie a partire dalla fine di gennaio e uscirà successivamente anche in versione inglese e in giapponese.

Il libro è dedicato anche alla memoria del piccolo Francesco Caputo da tutti noto come Spiderciccio, a lui e a tutti i bambini che lottano contro il mostro delle malattie rare la Fondazione Telethon , parte del ricavato delle vendite del libro sarà destinato alla Fondazione Telethon impegnata nella ricerca sulle malattie genetiche rare.

Interverranno al dibattito: Mons. Vincenzo De Gregorio, Preside dell’Istituto Pontificio di Musica Sacra, il giornalista Mario Basile e il dottor Mimmo Schettino, della Fondazione Telethon.

 

Più informazioni su