Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Piano di Sorrento terremoto politico rinunciano a candidarsi Gianni Iaccarino e Salvatore Cappiello RETROSCENA foto

Più informazioni su

 

SOTTO RETROSCENA .IN ALLEGATO IN ESCLUSIVA IL COMUNICATO DI CAPPIELLO Piano di Sorrento terremoto politico rinunciano a candidarsi Gianni Iaccarino e Salvatore Cappiello. Una campagna elettorale ricca di colpi di scena questa del comune della Penisola Sorrentina. Dopo l'articolo di questa notte della ricerca da parte di alcuni commercianti di un volto nuovo per il dopo Giovanni Ruggiero, mentre l'ingegner Antonio Elefante cerca di far quadrare il cerchio fra veti incrociati e opposti ostracismi, scoppia la bomba Gianni Iaccarino, a pochi giorni da aver presentato la sua lista, sulla quale Positanonews non aveva mai creduto come abbiamo scritto, rinuncia e nel contempo con un documento esclusivo che alleghiamo rinuncia anche Salvatore Cappiello, da molti  tirato per la giacca per candidarsi .   C'è da dire che se Vincenzo Iaccarino e Anna Iaccarino non si fossero spaccati avrebbero avuto ora il campo quasi spianato, cosa che avevamo scritto, purtroppo qualcosa si è rotto fra di loro, entrambi personaggi che hanno apportato qualcosa di positivo nel panorama politico carottese degli ultimi anni. Ora bisogna vedere cosa succede, a meno di sorprese all'ultimo momento. Le carte, come ci disse il sindaco di Sant'Agnello Piergiorgio Sagristani, si rimescoleranno fino all'ultimo.  "Per me la politica è un sogno non distruggere , volevo costruire un gruppo trasversale ma non ci sono le condizioni", dice Cappiello nella lettera inviata a Positanonews CLICCA QUI PER LEGGERE LA LETTERA SE NON LA VEDI IN ALLEGATO O VAI SULLA PAGINA FACE BOOK DI POSITANONEWS 

RETROSCENA

I retroscena che provengono da voci di corridoio  sono legati semplicemente a quanto tutti hanno scritto. Gianni Iaccarino doveva servire da apriprista per Salvatore Cappiello candidato sindaco. Al bar Cherì di Sant'Agnello, ma in piazza Mercato, ci sarebbe stato un incontro duro fra i due, dopo che Geppino Russo, padre politico ed ex assessore della Giunta Ruggiero,  ha cercato di convincere Iaccarino su Cappiello, da qui l'annuncio di Gianni Iaccarino , riportato da politica in penisola di Vincenzo Califano, successivamente Cappiello ha mandato la sua rinuncia a Positanonews, ma la rinuncia era già scritta e firmata 16 aprile, una rinuncia che doveva esserci già un mese fa con un comunicato stampa che fu fermato proprio da Ruggiero, tanto è vero che Cappiello ci ha fatto inviare il comunicato, sotto forma di una immagine del comunicato e non in word, per terze fidate  persone e non tramite l'ufficio stampa. Al momento nessuna candidatura ufficiale, salvo quella di Vincenzo Iaccarino e Raffaele Esposito, mentre Salvatore Mare del Movimento Cinque Stelle aspetta ancora la certificazione, Anna Iaccarino sta facendo il suo gruppo e dialoga con Maurizio Gargiulo , mentre Antonio Elefante cerca di fare un gruppo , Luigi Iaccarino non è candidato, altri non si stanno facendo avanti, mentre i commercianti cercando di correre ai ripari e un gruppo di loro sta cercando di formare o proporre qualcosa per il paese.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.