Vietri sul Mare: Concerto del Coro della Diocesi di Roma diretto da Mons. Marco Frisina

Più informazioni su

Questa sera a Vietri sul Mare, presso la Chiesa di San Giovanni Battista, a partire dalle ore 19.30 ci sarà il Concerto del Coro della Diocesi di Roma diretto da Mons. Marco Frisina.  Mons. Marco Frisina è nato a Roma il 16 Dicembre 1954 e dopo gli studi classici, si è diplomato in composizione presso il Conservatorio di Santa Cecilia. Nel 1978 è entrato come alunno al Pontifico Seminario Romano Maggiore compiendo gli studi teologici presso la Pontificia Università Gregoriana e conseguendo la Licenza in Sacra Scrittura al Pontificio Istituto Biblico. Ordinato Sacerdote nel 1982, da allora svolge il suo ministero nella Diocesi di Roma. E’ docente presso la Pontificia Università Lateranense e presso la Pontificia Università della Santa Croce. Nel 1984 ha fondato e da allora dirige il Coro della Diocesi di Roma, attualmente composto da oltre 250 elementi  e nato per l’animazione delle più importanti  liturgie diocesane,molte delle quali presiedute dal Santo Padre. All’animazione di queste, si sono aggiunti negli anni concerti in molte Diocesi italiane ed estere e la partecipazione a numerosi eventi istituzionali. Saranno presenti a Vietri sul Mare circa 55 coristi che con i loro talenti allieteranno tutti quelli che vorranno vivere questo momento d'intensa gioia dapprima e soprattutto di preghiera e crescita comunitaria ;nel programma di esibizione non mancherà il canto “Tu Sarai Profeta” in onore di San Giovanni Battista,patrono della comunità parrocchiale vietrese.Domani, ovvero domenica 7 febbraio 2016 alle ore 11.00 presso la Chiesa di San Giovanni Battista, Mons. Frisina presiederà la celebrazione Eucaristica e presenti a concelebrare ci saranno anche il Parroco Don Mario Masullo e il Vice Parroco Don Andrea Caputo. Questi 2 significativi momenti concluderanno  i festeggiamenti  dei 1010 anni della fondazione della Parrocchia eretta nel lontano 1005. Tutte le offerte raccolte aiuteranno la Parrocchia per l’acquisto della nuova consolle dell’organo. Tutti sono invitati liberamente e gratuitamente a prendere parte a questi appuntamenti che oltre ad essere momenti di gioia e festa saranno soprattutto momenti di fede e di preghiera.  

Più informazioni su

Commenti

Translate »