Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Carnevale Savianese 2015: ecco il programma di domenica 8 febbraio 2015. Stamattina conferenza stampa alla provincia

Più informazioni su

SAVIANO –(SAVERIO FALCO) Dopo l’apertura ufficiale della manifestazione, il giorno 17 gennaio 2015 con l’accensione dei falò nel giorno di dedicato a S. Antonio Abate, ormai manca poco al Carnevale Savianese 2015, che quest’ anno ha raggiunto la sua 37° edizione.
Nella cittadina vesuviana, divenuta celebre in tutta la Campania e oltre per i carri allegorici, fervono i preparativi, si lavora sotto i capannoni con gli ultimi ritocchi per l’allestimento delle macchine da festa, ci si riunisce tra comitati-carro e Fondazione per preparare al meglio la kermesse.
Quest’anno, i tredici carri allegorici saranno presentati per la prima volta domenica 8 febbraio 2015, quando stazioneranno per tutto il pomeriggio e la serata su Corso Italia (dalle 16:00 alle 21:00).
Nello stesso giorno, durante la mattinata, sarà organizzata la “Grande festa della Cantina del Carnevale: i bambini, abbigliati con i più svariati costumi carnevaleschi, faranno il giro per le strade cittadine a bordo di un trenino per poi ritrovarsi in via Manfredi, dove sarà allestita un’area giochi con gonfiabili.
Nel pomeriggio, invece, si terrà il V raduno degli artisti di strada (dalle ore 16.00 alle ore 21.00) con ben cinque postazioni di spettacoli vari: magia, giocoleria, equilibrismo, arti circensi, manipolazioni e trucchi, giochi col fuoco, mimo e cabaret allieteranno le famiglie di visitatori.
Al termine della serata sarà anche premiato il costume mascherato più bello. L’evento più atteso dai ragazzi è, però, il “Carnevale sotto le Stelle”, un live in cui si esibiranno dj e vocalist savianesi, organizzato da Ignazio Esposito e Joe le Vox (Gianpaolo Strocchia) con la partecipazione di Antonio Marigliano, Luigi Maione, Francesco Feo, Francesco Fuschillo, Giuseppe Savio, Tony Molinari, Giuseppe Caliendo, MrCrazy, Peppe Vj e Ilario Ferriero.
A partire dalle ore 21.30 tutti nel parcheggio comunale adiacente il Municipio (Piazzale Enrico De Nicola) per ballare al ritmo di ogni genere musicale, dalla dance anni ‘90 al commerciale, in quella che è stata definita una vera e propria “discoteca all’aperto”.
Per l’occasione sarà presente anche la redazione di “WeSmile” e i vari momenti della serata saranno immortalati dalle telecamere di Michele Falco e dal fotografo Antonio Franzese. Al termine della manifestazione avverrà anche la premiazione del gadget/accessorio carnevalesco più innovativo e originale.

Il pizza village, novità della scorsa edizione, fortemente voluto dal Presidente della Fondazione Carnevale Pasquale Napolitano, anche quest’anno sarà organizzato con l’allestimento nel piazzale Enrico De Nicola di stands con la partecipazione di alcuni tra i più rinomati pizzaioli napoletani, dove ci si potrà rifocillare con decine e decine di gusti diversi del tipico piatto della tradizione gastronomica partenopea.

Intanto, giovedì 5 febbraio 2015 vi sarà la presentazione di tutti gli eventi della kermesse carnevalesca dei comuni di Saviano e di Palma Campania, due storici carnevali dell’agro nolano. L’appuntamento per la conferenza stampa è previsto alle ore 10,30 presso la sala Cirillo, Piazza Matteotti – Napoli (ex provincia).
Interverranno: Luigi De Magistris (sindaco Città metropolitana di Napoli), Dott. Carmine Sommese (sindaco di Saviano), Francesco Iovino (consigliere città metropolitana di Napoli), Paolo Russo (parlamentare Forza Italia commissione agricoltura), Massimiliano Manfredi (parlamentare PD), Francesco Ferrara (delegato al carnevale savianese), Pasquale Napolitano (presidente Fondazione Carnevale Savianese), Domenico Ciccone (dirigente scolastico ISISS Saviano). Moderatore: Nello Fontanella, giornalista de “Il Mattino”.

Non resta che aspettarvi numerosi. Non mancate. (Utente dal Web)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.