Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Il porto di Maiori e…dintorni .

Più informazioni su

Maiori, Costiera amalfitana Leggendo un pò in giro del porto di Maiori, con gli appalti, i palatenda ed altro, non riusciamo a dare delle risposte eaurienti, perchè le bocche di tanti sono chiuse ermeticamente, sulla totale proprietà dell'impianto marino. Alcuni sostengono, supportati anche dalla memoria, che il porto dovrebbe interessare i territori sia di Maiori che di Minori. Cerchiamo di ragionare, se non esistono cose a noi nascoste o poco chiare. Dato che la Grotta dell'Annunziata è in territorio minorese, che il castello Mezzacapo appartiene a Minori ( nonostante la nobile ed antica famiglia, che contava tra l'altro anche un alto ufficiale del regno borbonico vivesse a Maiori), che le case ed i terrazzamenti sovrastanti la Grotta sono in territorio di Torre di Minori, è spiegabile come sia lecito supporre che l'ala destra del porto (quella che corre sotto la statale 163 amalfitana) sia in territorio minorese. Per la qualcosa ci si domanda da più parti perchè la cittadina romana non abbia un accesso diretto alla struttura, non vanti la titolarità di parte di essa, non riscuota diritto di nolo (particolarmente in estate quando c'è l'attracco di costose e lussuose imbarcazioni), non partecipi, insomma, agli utili dell'impianto. Già la costruzione di questo porto (dove da qualche settimana è venuto fuori persino un pezzo di spiaggia dovuto a scarsa manutenzione) avrebbe dovuto contribuire a m igliorare la viabilità sovrastante, nel senso che , come avvenne per la sede stradale che correva dall'hotel Luna all'hotel Riviera di Amalfi, si poteva allargare la strada facendo partire dei pilastri dal basso o conficcando delle enormi putrelle nella roccia. Sembra (ma è solo impressione…) che sul territorio minorese ognuno possa operare come meglio crede, tanto……. ————–g.a.

Intanto il porto di Maiori si insabbia 

(Utente dal Web)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.