Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Vico Equense. Luci a Faito. Il sindaco: «La gestione dell’impianto di illuminazione deve tornare all’ente»

Più informazioni su

Vico Equense. Avere un Faito hitech per garantire migliore qualità del sito e valorizzare il patrimonio naturalistico dell’oasi verde di Vico Equense. Un piano, quello della giunta del sindaco Gennaro Cinque, che intende portare avanti riprendendo a gestire l’impianto di pubblica illuminazione. Il progetto è al vaglio della giunta che intende “rivedere” i patti stipulati con l’azienda G.M.G. srl che, dal lontano 2008, ha in concessione l’impianto. Nel corpo del provvedimento (che assume il valore di un vero e proprio atto di indirizzo) vengono chiariti i motivi che hanno spinto il Comune di Vico Equense a percorrere la strada che condurrà l’ente a “riprendersi” l’impianto. «Si punta alla valorizzazione della località, in ragione sia della valenza turistica che l’area può avere per l’intero territorio ma anche quale zona di rilievo esclusivo per la città, sia per le emergenze naturalistiche, ambientali e paesaggistiche». Una location da sempre meta di scampagnate e passeggiate per grandi e piccini. Una location dal panorama mozzafiato, ma che spesso è presa d’assalto da avventati abbandoni fuorilegge di rifiuti e vandali. Insomma: non ci sarà solo una sede bis di polizia municipale a Moiano, ma ben presto l’ente locale di via Filangieri vuole rilanciare la sua montagna. «L’ente – viene precisato nel documento – ha valutato opportuno che si provveda alla possibilità di una riconsegna parziale dell’impianto da parte del concessionario ovvero, più precisamente, a una riconsegna dell’impianto limitata all’area». Prende sempre più piede l’azione volta a rafforzare l’efficienza dei servizi nelle frazioni collinari della cittadina porta d’ingresso della penisola sorrentina. Una volontà che dovrà quantificare non solo i fondi, ma anche le tempistiche. I professionisti del Comune sono al lavoro per trovare la migliore soluzione possibile e vedere riconsegnata i tempi stretti l’impianto di pubblica illuminazione all’ente locale per riuscire a far risplendere di luce artificiale le strade del Faito. (José Astarita – Metropolis) 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.