Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Terzigno. Evade per riabbracciare la fidanzata e provoca maxi-incidente: arrestato 18enne

Più informazioni su

Terzigno. E’ evaso dalla Comunità dove stava scontando gli arresti domiciliari e, messosi alla guida di un’auto, ha provocato un incidente. Protagonista un 18 enne di Ottaviano arrestato a Terzigno dai carabinieri della locale stazione del paese vesuviano. Il giovane aveva studiato nei dettagli il suo piano di fuga: era riuscito a calcolare orari e controlli di uscita. Tutto per poter riabbracciare la sua fidanzata, con cui si era sentito al telefono nel pomeriggio con cui aveva fissato un appuntamento a Terzigno. L’unica cosa che non aveva previsto è la sua qualità di autista. Infatti il ragazzo dopo aver lasciato la Comunità di recupero, si è incontrato con la ex fidanzata, una ragazza di 16 anni, con la quale – secondo quanto ricostruito dai militari della Compagnia di Torre Annunziata – ha avuto un litigio nel corso del quale l’ha minacciata. Una discussione che lo ha innervosito, messo in agitazione – almeno questo ha sostenuto il ragazzo quando è stato fermato dai carabinieri in evidente stato confusionale. Dopo il litigio con la ex si è messo alla guida di una miniauto di proprietà della ragazza, ha causato un maxi-incidente stradale con con due vetture in via Diaz, a Terzigno, ed è fuggito a piedi, barcollando visto che lui stessoera rimasto vittima di contusioni durante la manovra azzardato che avrebbe procurato il tamponamento. A piedi è riuscito però a compiere una vera e propria impresa. Il 18 enne infatti, con grande stupore di tutti, è stato trovato dai carabinieri nella Comunità, nella quale era rientrato precipitosamente. Il giovane e’ stato denunciato anche per atti persecutori ai danni della ex e sarà processato per direttissima per evasione. (Rocco Traisci – Metropolis)  

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.