Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento. Parking nell’ex disco. Nasce il movimento “Giù le mani dal Club”, protesta per il progetto della giunta

Più informazioni su

Sorrento. E’ ufficialmente nato il comitato civico “Giù le mani dal Club”. Un movimento, portato avanti soprattutto dai giovani di Sorrento, contrari all’ipotesi vagliata da settimane dal Comune. Ovvero realizzare un parcheggio per mille scooter lì dove una volta c’era la famosa discoteca Club. I locali, situati al di sotto di piazza Tasso, sono di proprietà dell’ente municipale di piazza Sant’Antonino che li ha riottenuti dopo anni di contenziosi e ricorsi con Kronos, la società che gestiva la struttura e che anni fa richiese all’amministrazione un risarcimento danni per infiltrazioni. Una vicenda molto particolare, su cui pesa anche l’interrogazione della minoranza che reputa irregolare il progetto che contrasterebbe anche con gli strumenti urbanistici attualmente vigenti. Ma più che i limiti dettati dalla normativa, a priori, il comitato civico – rappresentato da Carlo Pane e Andrea Liguori, due giovani della penisola – si pone come obiettivo quello di fare un’operazione “chiarezza” sull’iter portato avanti finora dall’ente tentando di trovare sponde anche in consiglio comunale. Al di là di tutto, continua a esserci “movimento” anche sul maxi gruppo nato spontaneamente sul social network Facebook che può contare su 300 iscritti. Il progetto preliminare – già approvato dalla giunta – prevede che l’ingresso al parking dovrebbe essere realizzato a viale Caruso, lì dove attualmente ci sono gli stalli di sosta per i taxi. (Salvatore Dare – Metropolis)  

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.