Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

SORRENTO GIORNATE DEL CINEMA. VALERIO CAPRARA videointervista

Più informazioni su

Una riflessione al margine delle GIORNATE ,con il prof Valerio Caprara, direttore degli INCONTRI INTERNAZIONALE DEL CINEMA DI SORRENTO dal 1983 al 2000, che rilascia intervista agli inviati di positanonew, dicendo tra l'altro:

Gli innamorati del cinema sono qui! Ancora e sempre.

 Gli incontri sono stati straordinariamente anticipatori con le cinematografie straniere.

L’Arte chiave del ‘900, deve sopravvivere adattandosi ai tempi.

 

Sorrento Teatro Tasso. Valerio Caprara

clik per vedere video 

 

Valerio Caprara (Roma, 1946) è professore di Storia e critica del cinema all’Università degli studi di Napoli “L’Orientale” e dal 1979 critico cinematografico del quotidiano “Il Mattino”.

Relatore in numerosi convegni internazionali, ha redatto e redige voci di cataloghi, annuari ed enciclopedie (tra cui l’Enciclopedia del Cinema e il Dizionario Biografico degli Italiani Treccani) ed è autore del film Incontro con Dino Risi, 2001, prodotto per la serie Archivio della Memoria della Scuola Nazionale di Cinema.

Ha scritto sulle principali riviste specializzate nazionali (da “Bianco e nero” a “La Rivista del Cinematografo”) ed è stato autore testi e conduttore in voce e in video di programmi RAI. 

Direttore artistico degli Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento dal 1983 al 2000, ha curato sezioni del Meeting Cinema e Storia di San Marino e del Giffoni Film Festival.

Nel 1985 il Ministero della Cultura della Repubblica Francese lo ha insignito del titolo di Chevalier de l’Ordre des Arts et des Lettres. 

Nell'agosto 2010 ? stato nominato dalle autorità regionali Presidente della Campania Film Commission.

Valerio Caprara, studioso del cinema italiano moderno e contemporaneo e dei generi classici del cinema americano, è autore di numerosi libri e monografie:

Sam Peckinpah, La Nuova Italia, 1970;
Samuel Fuller, La Nuova Italia, 1985;
I film di Alfred Hitchcock, Gremese, 1982;
Dino Risi – Maestro per caso, Gremese, 1993;
Mordi e fuggi – La commedia secondo Dino Risi, Marsilio, 1993;
Sicilia e altre storie – Giuseppe Tornatore, Edizioni Scientifiche Italiane, 1996;
Steven Spielberg, Gremese, 1997;
Spettabile pubblico – Carosello napoletano di Ettore Giannini, Alfredo Guida Editore, 1998, premio miglior libro di cinema all’Efebo d’oro di Agrigento 1999;
Sentieri selvaggi – Cinema americano 1979 – 1999, 4 voll., Bulzoni, 2003;
Il buono, il brutto, il cattivo – Storia delle storie del cinema italiano, Alfredo Guida Editore, 2006;
Quando il neorealismo si trasforma in commedia. Il segno di Venere di Dino Risi, Lindau, 2007;
Dizionario del cinema erotico, Mondadori Electa, 2007

e di numerosi saggi in volumi collettanei:

Le Dive, Laterza, 1985;
I Divi, Laterza, 1986;
Napoletana – Images of a City, Fabbri/MOMA di New York, 1993;
Clara Calamai – L’ossessione di essere diva, Marsilio, 1996;
Italy and America 1943-44, Istituto Italiano per gli studi Filosofici/La città del sole, 1997;
Vittorio Gassman, Marsilio, 1999;
Lo sguardo eclettico – Il cinema di Mario Monicelli, Marsilio, 2001

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.