Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Schettino sbotta in aula, colpa team in plancia. “Se salivo io sul ponte, e loro scendevano tutti, era meglio”

Più informazioni su

“E' stata colpa del team di plancia, se salivo io sul ponte e loro scendevano tutti, era meglio”. Così, anche alzando la voce, il comandante della Costa Concordia, Francesco Schettino, ha sbottato in aula, interrogato dall'avvocato di parte civile Alessandra Guarini che tutela alcuni naufraghi. Schettino ha accusato gli ufficiali di guardia a cui aveva affidato la rotta verso il Giglio prima del naufragio. Schettino, alzando ancora ulteriormente la voce e quasi perdendo la calma mantenuta finora nelle varie udienze in cui viene interrogato, ha anche detto, sempre accusando gli ufficiali di guardia sulla Concordia la sera del 13 gennaio 2012: “Non è possibile che degli ufficiali non manifestino al comandante che si andava su uno scoglio”. “Sarebbe stato meglio – aveva anche detto, prima, Schettino – se fossi andato in plancia alla fine della manovra, a fare il fischio di saluto al Giglio, e li avessi lasciati soli in plancia questi qui…”. “Sì, era meglio", ha chiosato una voce tra le poltrone del teatro Moderno. “Eh – ha sbottato Schettino accentuando l'accento campano – tutti scienziati sono ora!” (Ansa)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.