Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Piano di Sorrento , scuola di Via Legittimo. Elefante “Evidente degrado strutturale”. Interrogazione di Iaccarino FOTO foto

Più informazioni su

Foto allegate. Piano di Sorrento. Sul cartaceo di novembre ancora in edicola (quello di dicembre uscirà fra una settimana, ndr)  abbiamo pubblicato, in tempi non sospetti,  un servizio sulla scuola di Via Legittimo con un intervento dell'ingegnere Antonio Elefante, sulla stessa è stata fatta una interrogazione dai consiglieri comunali di minoranza Anna Iaccarino e Vincenzo Iaccarino che non ha avuto ancora risposta , nel mensile in edicola in Penisola sorrentina e Costiera amalfitana i servizi. " La scuola di legittimo è stata solo di recente oggetto di un intervento di recupero e ampliamento con un investimento di circa 600.000 euro – dice l'ingegnere Antonio Elefante -, di recente ho chiesto ed ottenuto dall' ing maresca una certificazione di idoneità statica.Tale certificato attesta che la scuola anche a seguito della ispezione condotta dallo stesso ingegnere non presenta stati fessurativi o segni di dissesto.. Diversamente da quanto riportato nella certificazione la scuola appare in condizioni statiche assolutamente preoccupanti anche alla vista di chi non abbia una specifics competenza tecnica. Infatti gli intonaci delle facciate sono in parte già caduti e in grande parte in imminente pericolo di distacco…poi proprio in corridpondenza degli intonaci distaccati risulta evidente la presenza dei calcestruzzi strutturali in profondo degrado con armatura a vista in condizioni di avanzato stato di corrosione. Per cui non vi e dubbio che o il certificato è stato rilasciato senza eseguire indagini approfondite oppure lo edificio ha subito un rapidissimo degrado a partire proprio dal va momento in cui egli ha eseguito il sopralluogo..fatto sta che la scuola di legittimo ha dei evidenti segni di degrado strutturale che impongono urgentissimi approfondimenti onde constatare la effettiva condizione statica e eseguendo anche le verifiche di resistenza sui calcestruzzi che sulla scuola di legittimo non pare.siano stati mai eseguiti". Certo c'è da chiedersi come mai tutta questa attenzione sulla scuola Carlo Amalfi e se la stessa attenzione e valutazione viene adottata anche per gli altri plessi scolastici pubblici, ma anche per quelli privati che ricevono anche sovvenzioni…

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.