Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Minori, Costa d’ Amalfi Basket Prima giocatori poi istruttori e dirigenti.

Più informazioni su

IL GS MINORI – IL CENTRO MINIBASKET STELLA BLU E IL COMUNE DI MINORI – HANNO ORGANIZZATO DUE TORNEI DI BASKET PER IL PERIODO NATALIZIO.
NATALE A CANESTRO UNDER 14 – DOMENICA 28 E LUNEDI 29 DICEMBRE
GS MINORI – OPEN BASKET – CMB MARCIANISE – PEGASO PORTICI.
NATALE A CANESTRO UNDER 17 – LUNEDI 29 E MARTEDI 30 GICEMBRE
GS MINORI – SCUOLA BASKET SALERNO – LBL CASERTA – PEGASO PORTICI…
Prima giocatori poi istruttori e dirigenti.
Il Gruppo Sportivo Minori insieme al centro minibasket Stella blu di Maiori hanno organizzato un torneo natalizio per le categorie Under 14 e Under 17, coordinatori dell’iniziativa il coach Patrizio Federico e il dirigente Valerio d’Amato. Proprio questa mattina telefonicamente coach Federico ci ha rilasciato una sua dichiarazione:” Non è stato facile trovare le squadre per questo torneo, poi grazie ad alcune mie amicizie sono riuscito a coinvolgere vecchie glorie della Pallacanestro italiana come Sergio Donadoni bandiera della Juve Caserta in serie A negli anni passati e ora coach della LBL Caserta con sua sorella Paola anch’essa ex ottima giocatrice, poi Maria Trotta ex giocatrice di serie A ed ora dirigente del Pegaso Portici, per non parlare di Sergio Esposito e Foccillo ex giocatori conosciutissimi nella provincia di Salerno, ora istruttori dell’Open Basket e Scuola Basket Salerno. L’obbiettivo è quello di promuovere sempre di più la Pallacanestro in Costiera, e far avvicinare sempre di più ragazzi a questo magnifico sport”.
Nelle file del G.S Minori giocheranno anche i fratelli Federico, Gabriele con gli Under 14 e Lorenzo con gli Under 17 e Giovanni D’Onofrio che è stato capitano nel suo ultimo anno in Costiera con gli Under 15 del PCA ed ora gioca a Scafati negli Under 17 Eccellenza, mentre i fratelli Federico giocano nei loro rispettivi campionati con la gloriosa Mens Sana Siena.
Occorre dire che i fratelli Federico sono figli d’arte, il loro papà coach Patrizio ha giocato fino alla A2 con la Juve Caserta.
La Costiera ha nel suo DNA l’ospitalità, e questo è il primo obbiettivo che si pongono le due associazioni, allargare sempre di più i rapporti con le società che operano in Campania e far nascere nuove amicizie tra questi ragazzi, che si sfideranno fino all’ultimo secondo per vincere, ma alla fine vivranno tre giorni insieme in piena armonia e amicizia.
GRUPPOSPORTIVOMINORI.JIMDO.COM (Utente dal Web)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.