Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Costiera amalfitana. Droga a scuola. Si costituisce giovane di Maiori

Più informazioni su

Maiori, Costiera amalfitana. Si è costituito il 22enne di Maiori, N.F., coinvolto nell’operazione “Alice” e raggiunto dal provvedimento degli arresti domiciliari. Mancava all’appello solo lui, che era sfuggito alla cattura a causa dei suoi spostamenti all'estero per lavoro. Il giovane era, infatti, risultato irreperibile perché lavorava a Londra. F. si è costituito nella giornata di sabato quando, accompagnato dai suoi legali, Alfonso e Marco Senatore, ha raggiunto la Questura. Dopo l’identificazione è stato accompagnato nella sua casa in costiera amalfitana. L’operazione risale allo scorso 5 dicembre, quando gli uomini della Polizia di Stato di Salerno hanno provveduto a sgominare una banda di spacciatori che gestiva il traffico di droga da Salerno, alla Valle dell’Irno ed in Costiera Amalfitana. L’intervento delle forze della polizia ha portato dietro le sbarre durante tutto il corso dell’operazione quattordici criminali, mentre altri sei sono finiti ai domiciliari. L’unico irreperibile era, appunto, il 22enne, all’estero per lavoro. Solo sabato il ragazzo, con un volo che da Londra lo ha portato all’aeroporto di Napoli, si è costituito, presentandosi alla questura di Salerno. Le piazze di spaccio dove i soggetti di quest’organizzazione operavano erano nei pressi delle scuole superiori salernitane, favorendo così la diffusione di stupefacenti tra i giovani. Un'operazione che parte da lontano e sulla quale si stava lavorando da tempo, per sgominare un sistema “malavitoso” che agiva con molta disinvoltura sul territorio salernitano. (a. f.) La Città di Salerno 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.