Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Choc in India, bimbo non fa i compiti, l’insegnante lo massacra di botte e lo uccide

Più informazioni su

Shock in una scuola dell’India, dove un bambino di sette anni è morto dopo essere stato brutalmente picchiato, probabilmente dal suo insegnante, per non aver fatto i compiti a casa e per non aver pagato le tasse scolastiche in tempo.

Il bimbo, studente di un’istituto materna di Bareilly, nell’Uttar Pradesh, sarebbe stato sbattuto con violenza contro un muro e avrebbe iniziato a perdere sangue dal naso. I funzionari scolastici lo hanno quindi portato in ospedale e chiamato i suoi genitori, chiedendogli di andare a prendere il figlio perché era malato. Quando sono arrivati il bimbo era incosciente ed è morto poco dopo per le gravi ferite riportate alla testa.

La notizia ha provocato la rabbia dei residenti del villaggio Nankara, dove il bambino viveva con i suoi genitori, che hanno protestato fuori alla stazione di polizia chiedendo l’arresto del preside della scuola. Le autorità ha spiegato che è stata presentata una denuncia, ma nessuno è ancora stato arrestato.
IL MATTINO

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.