Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Amalfi insediato il commissario prefettizio Giuseppe Castaldo. Del Pizzo continua silenzio stampa

Più informazioni su

Giuseppe Castaldo, vice prefetto di Salerno nominato commissario prefettizio di Amalfi  lo scorso 5 dicembre,si è insediato oggi pomeriggio alle 17, con un mesto passaggio di consegne dell'ex sindaco Del Pizzo, che continua il silenzio stampa,  e Camera, con pieni poteri sostitutivi alla guida della città capofila della Costiera amalfitana oggi 9 dicembre,  in attesa dello scioglimento . Originario di Napoli , 53 anni, Castaldo ha dalla sua un curriculum di tutto rispetto da funzionario sia presso gli uffici di governo che presso quelli di pubblica sicurezza. Tra le attività espletate nel corso della carriera la partecipazione alla Commissione straordinaria istituita per la gestione del Comune di Lusciano (Caserta), la designazione a Sub – Commissario per la provvisoria amministrazione del Comune di Parma. E' stato Presidente della Commissione straordinaria istituita per la gestione del Comune di Condofuri (RC) e nel 2012 è stato componente della Commissione straordinaria per la gestione del Comune di Reggio Calabria.La crisi politica ad Amalfi non ha trovato soluzione e il Comune finisce commissariato dopo i dissidi interni alla maggioranza e le dimissioni congiunte, cono motivi diversi,  dei consiglieri Antonietta Amatruda, Andrea Amendola, Matteo Bottone, Antonio De Luca, Francesco De Riso, Daniele Milano, Gennaro Pisacane e Giovanni Torre. E’ finita, quindi, l’esperienza del sindaco Alfonso Del Pizzo a capo di una giunta che ha traballato in più di una occasione. Il Prefetto di Salerno, Gerarda Maria Pantalone, a seguito delle dimissioni rassegnate dalla maggioranza dei consiglieri, ha disposto la sospensione del Consiglio Comunale di Amalfi e ha nominato commissario prefettizio per la provvisoria amministrazione del Comune, in attesa del decreto di scioglimento da parte del Presidente della Repubblica, il viceprefetto Giuseppe Castaldo. A maggio 2015 al voto insieme a Positano e Maiori altri comuni della Costiera amalfitana chiamati alle urne 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.