Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Irma Saracino, da Taranto, trionfa a Sorrento con Voglia di amore

Più informazioni su

Con la presentazione del raffinato e pregevole libro “Voglia di amore” della tarantina Irma Saracino, salutata dalla critica nazionale come “una nuova e potente voce nel panorama letterario italiano”, Carlo Alfaro ha inaugurato domenica 9 novembre una nuova “casa” dell’arte e della cultura a Sorrento, Art ‘is Room, presso l’Artis Domus in via Fuoro 85. “Qualcosa di nuovo è finalmente arrivato”, ha detto Mara Tedeschi, la proprietaria, “un posto fuori dall’ordinario, dove l’arte diventa un gioco e il divertimento non segue schemi”. Un lancio veramente particolare per la struttura, con questo libro che sta ricevendo consensi in tutt’Italia per il suo significativo messaggio etico, veicolato attraverso un linguaggio a metà tra prosa e poesia: l’amore al di là dell’etnia, del nazionalismo, delle guerre e del dolore. Irma canta l’amore, quello con la A maiuscola, quello universale che non conosce confini, geografie, ideologie, lingue e religioni. L’amore che per lei diventa impegno di testimonianza. Il libro parte dall’osservazione di una realtà dolorosa, di violenza, di sopraffazione, di degrado, che l’autrice ha testimoniato coi suoi occhi, nei suoi viaggi nelle zone del Pianeta dilaniate da guerre e disastri, ma trova riscatto attraverso l’Amore. “Liberarci dal nostro etnocentrismo e confrontarci con il mondo”: questo, in sintesi, il monito che l’autrice lancia sotto forma di letteratura. Tanti gli artisti ed intellettuali che sono intervenuti ad arricchire con la loro testimonianza la presentazione, quali la pittrice su seta Elisabetta Lambiase, l’artista Sara Giusto, la scultrice ed inventrice Elisabetta Surico, gli scrittori Anna Maria Somma, Marisa Attanasio e Domenico Casa, l’attore Antonio Della Mura, i poeti Maurizio Marchetti e Mario Dolcetti, la psicoterapeuta Maria Grazia Santucci, i giornalisti Michele Cinque e Antonio Volpe, il fotografo Umberto Astarita, e tanti altri. (Utente dal Web)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.