Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Praiano. Il Sindaco Di Martino pensa di continuare come se nulla fosse successo.

Più informazioni su

Praiano. Una Maggioranza oramai allo sfascio può ragionevolmente pensare di continuare a perpetuarsi come se nulla fosse successo?

Non una dichiarazione da parte del Sindaco in merito all’abbandono dal Gruppo di Maggioranza da parte del Consigliere Angelo Laudano. Si cerca in questo modo di stemperare e di far passare  sotto silenzio una situazione oramai insostenibile.

Per quale motivo il Sindaco dopo questa ennesima debacle non apre una crisi convocando un Consiglio Comunale  in modo da verificare se ancora ha una maggioranza?

Restando immobile dimostra inequivocabilmente disprezzo per il Consiglio e per chi lo ha votato.

Mostri invece di non aver alcun timore, convochi un Consiglio Comunale e pretenda la conta.

Praiano ha necessità di una guida forte ed autorevole con una Maggioranza qualificata. Nelle prossime settimane ci saranno da assumere decisioni importanti come l’approvazione del Bilancio,  la determinazione delle aliquote TASI, bisognerà far fronte al grave problema di un indebitamento oramai non più sostenibile, solo per citarne alcune.

Come spera di venirne a capo? Confidando in qualche  voltagabbana di turno?

Questo atteggiamento, questo modo di fare, dimostra così poco rispetto nei confronti dell’intera  comunità di Praiano.

E’ ben chiaro ai più quanto sia forte l’attrazione che lei Sig. Sindaco ha nei confronti del potere politico, e chiare sono anche le ragioni che la spingono a rimanere in sella, nonostante ciò, accetti il suo fallimento politico e si dimetta.

Con un quadro così fosco, non resta altra alternativa, che ridare ai cittadini di Praiano la possibilità di eleggere una nuova Amministrazione.

Felice Antonio Casalino

Consigliere indipendente di Opposizione

 

 

 

 

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.