Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Praiano: grave crisi finanziaria al Comune.

Più informazioni su

Praiano. Una grave crisi finanziaria maturata nel tempo si è abbattuta sul nostro Comune, difatti, ad oggi non sono stati ancora pagati gli stipendi di maggio ai dipendenti comunali.

Si attendono gli incassi dell’IMU per poter mettere in pagamento gli stipendi, nonché onorare le scadenze, oramai non più derogabili, di due atti di transazione (e non solo) tra il Comune ed alcune aziende.

Atti di transazione che ammontano a ben 370.000,00 euro, che in caso di mancato pagamento, come da accordi firmati tra il nostro Sindaco e le aziende stesse, prevedono penali elevatissime. Ad oggi non mi risulta che il nostro Comune stia onorando gli impegni assunti.

E’ ben chiaro che una somma del genere risulti pregiudizievole agli interessi dell’amministrazione comunale, ovvero al buon andamento della stessa, e che comporti un depauperamento patrimoniale rilevante per l’economia dell’intero Paese.

La situazione poi delle anticipazioni di cassa presso la Banca tesoriera sono allo stremo, e pensare che solo qualche mese fa, il Sindaco in Consiglio comunale presentava un Rendiconto del tutto rassicurante, a fronte invece di una mia disamina che come in passato segnalava una crisi dai contorni inquietanti.

C’è necessità di invertire la rotta, ci sono troppi sprechi ed eccessive spese per la gestione di una Amministrazione allo sbando, tutti devono comprendere che bisogna fare dei sacrifici, è finito il tempo dello sperpero, delle parcelle d’oro e degli eccessivi benefit al personale.

In tutta questa bailamme, non si deve  trascurare il fatto che la oramai più che famosa opera pubblica, mi riferisco al fantomatico parcheggio di Via Marconi, rimane miseramente al palo.

Allo stato attuale, rivolgo al Sindaco, che oggi come in passato, e più precisamente per dieci anni di Amministrazione Amendola, continua a  ricoprire la carica di Assessore al bilancio, pertanto è responsabile della gestione del patrimonio comunale, di trarre le opportune conseguenze politiche per il bene del Paese.

Felice Antonio Casalino

Consigliere indipendente di Opposizione

 

 

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.