Piano di Sorrento la pizza di carnevale e il migliaccio di Rosellina Russo al Marianiello

Rosellina Russo, ex presidente della provincia di Napoli,  ci soprende sempre per la sua “intelligenza” e “lucidità” politica che manca a tanti politici oggi in penisola sorrentina, troppo scollati dalla società civile, e per la sua profonda cultura enogastronomica. Positanonews non poteva mancare all’evento che la coinvolgeva e gustare i suoi piatti  presso il Gran Caffè Marianiello, storico locale recentemente rinnovato grazie al patron Nello Russo, mecenate di tante iniziative artisiche e musicali, nell’ambito della XXXI edizione della kermesse “Incontri al buio” dedicata al tema “Cinema cibo e…altro”, Rosellina Russo,autrice di libri sulla cucina e le tradizioni della Terra delle Sirene, presenta la sua versione della Pizza di Carnevale(un sostanzioso e gustoso piatto unico, tipico della costiera sorrentina) e il migliaccio(tipico dolce della tradizione napoletana).L’iniziativa è promossa dal Circolo Endas “Penisola sorrentina”onlus presieduto dalla dott.ssa Adele Paturzo con la direzione artistica del prof. Antonio Volpe. “Sono piatti della tradizione della penisola – spiega Rosellina Russo -, già se vai a Castellammare di Stabia non conoscono questi piatti. Ma non esiste una ricetta unica, il migliaccio dolce (a differenza di quello salato di Praiano in Costiera amalfitana, ndr) è fatto con semola e diversi ingredienti ce lo rendono unico, per esempio, ma riconoscibile nel suo genere” Rosellina ha promesso le ricette a positanonews… le aspettiamo direttore@positanonews.it

Questo articolo andrà nella sezione enogastronauta di Positanonews

Commenti

Translate »